ULTIM'ORA

Maldini boom: troppi Galli, neanche Pep…

img-ils-meritaient-un-ballon-d-or-1317395731_y500_articles-136375

di Cocò Parisienne – Rumors esi annunciano Giovanni Galli pmo Ds del e Paolo Maldini dalla Francia spara ancora a zero.

“Una volta non c’era solo , c’era una sinergia di uomini che sapevano quello che c’è da sapere e c’erano gli investimenti di . Oggi tutto è crollato”. Paolinoi ci va pesante ma dice . pesanti e amare, che l’ex capitano rossonero ha rilasciato a ‘So Foot’, mensile francese…
“Ho visto due volte - svela Maldini – lei mi aveva designato come il successore di per il settore tecnico, ma non ho più avuto notizie. Ero pronto, ma non se ne è fatto niente”.
Ovvio il rammarico personale, altrettanto la presa di posizione su : “Clarence ha grande coraggio e personalità ma qui nemmeno Guardiola riuscirebbe a niente”.

Appoggio per l’immutata stima di un amico ed ex compagno di squadra. Pensieri molto diversi da quelli dedicati a : “Quando Leonardo mi voleva a ogni costo come direttore ivo disse che ero ‘una figura superata’. Se ti circondi di persone competenti fai meno errori. Chiaro l’esempio di Pirlo…. Se l’allenatore dice: ‘Andrea è finito, non ne ho bisogno’, in società ci deve essere qualcuno che gli risponda ‘non è vero. Pirlo è un patrimonio della società, deve rimanere’. E ci saremmo evitati di fare un favore alla ”.

Se BB non avesse fatto fughe in avanti, contattando ex rossoneri a destra e manca, il si sarebbe risparmiato un altro nemico!