ULTIM'ORA

Magico Insigne ma ADL non si piega: troppi 4 mln!

insigne.napoli.avanza.2016.2017.750x450

di Paolo Jr Paoletti - E’ il momento di Lorenzo Insigne: è al meglio della forma e con e Callejon una delle armi più pericolose a disposizione di Maurizio Sarri.

Due in sde decisive contro orentina e , 6 reti e 4 assist tra e nel lotto di 12 partite consecutive senza scontte dopo il ko allo ntus Satidum il 29 ottobre.

Numeri, giocate, magie come il tiro da metà campo uscito di un sofo a beffare Donnarumma, che non hanno convinto al un rinnovo tanto desiderato e richiesto dallo ‘Scugnizzo’. La distanza fra richiesta di 4 milioni di euro l’anno e la proposta di 2,5 fatta dal Aurelio è ancora grande e in questo vuoto temporale – pmo contatto dopo la sda di Champions con il Madrid – si stanno inserendo e .

Questo Insigne merita di restare, il Napoli non può e non deve perderlo.