ULTIM'ORA

Lewandowski rompe col Bayern: dietro ci sono Real e City…

C_29_articolo_1172709_upiImgPrincipaleOriz-1

di Marco Innocenti – Atmosfera tesissima in casa : Robert Lewandowski vuole lasciare il club.
Il polacco ha criticato e tournée asiatica. Gli ha risposto a tono Karl-Heinz Rummege: “Se Robert si lamenta del viaggio in Asia, sappia che la presunta squadra dei suoi sogni, il Madrid, lì ci ha passato 24 giorni in estate, il doppio dei nostri”.

Non bastassero le difficoltà in estate e nell’avvio di campionato, culminate nella sconfitta contro l’Hoffenheim, i rumors sul di Ancelotti e il nuovo infortunio di Manuel Neuer, tengono in scacco i bavaresi adesso molto cobtrariati dalla polemiche con Lewa.

Rummege chiarisce: “Non è la prima volta che lui parla male del nostro club e so che dietro queste dichiarazioni c’è il suo agente Barthel, ma non credo che un giocatore abbia tutto questo potere. Il suo contratto scade nel 2021 e, disgraziatamente per lui, non c’è una clausola rescissoria”.

Quindi il dovrà trattare col Bayern per portare a Madrid il numero 9 ex Bo Dortmund.

Ma i blancos non sono gli unici pretendenti per Lewandowski. Complici i buoni rapporti del polacco con , il Manchester ha iniziato a fiutare l’affare e, come riporta il Sun, ha deciso di iniziare a prendere i contatti con la dirigenza bavarese per chiudere la trattativa già a gennaio sulla base di 80 milioni di euro, a dire la valutazione attuale dell’attaccante che il 21 agosto ha compiuto 29 anni.

Però dopo Isco e Carvajal c’è un nuovo rinnovo in cantiere a Madrid: come riferisce RMC Sport, il pmo prolungamento sarà quello di Karim Benzema, ora in scadenza nel 2019.