ULTIM'ORA

Levy su Benitez: Spurs e rivincita su Mou. E il Napoli?

C_29_articolo_1034505_upiImgPrincipaleOriz

di Mary Bridge - ci sa fare. Ha fatto scattare l’allarme nel Napoli, il Tottenham lo cerca!
In bacheca la Coppetta Italia e un terzo posto in campionato, peggio di quanto fatto da . Eppure R si dice soddisfatto e trova acquirenti.
Secondo i media inglesi, gli Spurs tenteranno l’assalto al tecnico spagnolo stimato dal patron Levy, il quale ha già liquidato Sherwood e vorrebbe con carta bianca per il mercato estivo.
E Baldini? Dopo la candidatura è finito nel dimenticatoio.

non è operazione facile, ma non impossibile soprattutto se il Tottenham metterà sul piatto il ruolo di plenipotenziario e carta bianca negli .
La premier è stata già fatale per ma anche vetrina, visto che difficilmente si trova un tecnico che vince l’ League e viene cacciato, come gli è successo al .
Tornare a Londra, in un focosissimo con Mou, potrebbe essere la spinta decisiva sull’orgoglio di . E ancora di più il budget per il mercato.
Cosa che a Napoli si sogna, motivo di discussioni continue con e con Bigon al soldo del cinepresidente.
Non per questo negli ultimi giorni il pressing del tecnico su sta diventando imbarazzante. L’accusa è seria e circostanziata: senza grandi strutture non si attirano .

Che in Premier possa aver lasciato una buona impressione spinge Levy a provarci.

I primi sondaggi degli Spurs hanno dato speranze sull’effettiva fattibilità, ma convincere a far partire R è una impresa.
Il Napoli non può perdere due allenatori in 2 anni, uscirebbe a pezzi dal secondo rifiuto consecurtivo.
In più c’è la League che il Tottenham non farà costringendo Levy a puntare sul ruolo da manager per lo spagnolo.

Oltre a uno stipendio ben superiore rispetto a quanto ha strappato al Napoli.
Al momento la certezza è che Tim Sherwood non sarà più sulla panchina del Tottenham. Sviluppi a breve.