ULTIM'ORA

Tre spine: Hysaj, Zielinsky, Callejon rinnovi difficili!

callejon.zielinski.hysaj.2019.750x450

di Paolo Jr Paoletti - Ciò che è avvenuto al Parco dei Principi ed il 2-2 col Paris Saint Germain ha suggerito al una accellerata sui rinnovi dei giocatori. Carlo Ancelotti è stato bravo a cambiare sempre formazione per far sentire tutti integrati nel progetto. L’effetto collaterale sono le richieste di aumento che ADL non digerisce. Al momento sono 3 nel mirino: Hysaj, Zielinski e . Tre casi spinosi che presentiamo…

HYSAJ. L’obiettivo di Giuffredi, che ne cura gli essi, è adeguare il contratto da 1,8 a stagione al 30 giungo 2021. Richiesta 3 milioni, si chiude a 2,5. Si lavora per rmare entro il 2018. Nodo da sciogliere, la clausola da 50 milioni valida solo per l’estero: Giuffredi vuole cancellarla, il no.

ZIELINSKI SI O NO? Seguito da e , Piotr guadagna 1,1 a stagione. Per il è una priorità blindarlo. La richiesta è di 3,5 milioni netti a stagione, ADL risponde 2,5. non c’è accordo anche sulla clausola: attualmente è di 65 milioni di euro e solo per l’estero; vuole raddoppiarla. Idea che il procuratore Bartlomiej Bolek ha bocciato.​

. Contratto in scadenza tra 1 anno, al momento nessuna trattativa. Lo spagnolo a sta bene e vorree chiuderci la carriera ma serve uno sforzo da entrambe le parti. Dopo l’avvertimento di Quillon “non sento il da 3 mesi” è stato messo in agenda un appuntamento nel giro di due settimane.
Il rischio di perdere Calletì c’è anche per una clausola da 20 milioni, valida anche per l’.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply