ULTIM'ORA

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: https://sport.sky.it/rss/sport.xml:408: parser error : Extra content at the end of the document in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ]]></skyit:article_text></item></channel></rss><!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//D in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 336

Lazio, Wembley, Udinese: sempre Dybala!

Dybala.Juventus.2017.185.750x450

di Antonella Lamole - ntus-Udinese 2-0:doppietta di Dybala, mentre Higuain si fa parare un rigore.
I bianconeri tornano primi da soli in attesa di -Napoli decisiva per la corsa e quella per un postio .
Undicesima vittoria consecutiva della in campionato, con la rma prestigiosa di Dybala in forse per una convocazione in visto l’infortunio di Aguero. Lui o Icardi…?
Una magnica punizione dopo 20′, la seconda rete al 49′ su assist di Higuain sono la sentenza di una partita senza storia.

La l’ha dominata e si è concessa pure il lusso di un rigore fallito (parata di Bizzarri sul Pipita a ne primo tempo). Per l’Udinese, quarto ko consecutivo.

Nel primo tempo la prima occasione è per l’Udinese: fallo di Chiellini (ammonito) su Jankto, e successiva insidiosa punizione di Ali Adnan parata da Szczesny.

Al 19′ giallo per anche Angella e punizione dal limite per la : la calcia Paulo Dybala che porta in vantaggio la squadra di .
Al 36′ Angella atterra Dybala in area: rigore netto che Higuain si fa parare da Bizzarri. A bordo campo, si arraia: il rigorista designato è Dybala, avree dovuto tirarlo lui.

A inizio ripresa arriva il raddoppio della , in ‘modalità Wembley’: assist di Higuain per Dybala che, questa volta di , supera l’estremo difensore dell’Udinese. Nel prosieguo della gara, la gestisce il risultato, cercando il terzo gol con alcune ripartenze (Dybala vicino alla tripletta), senza correre rischi in difesa.

VOTI DECISIVI
Szczesny 6,5. Sicurezza. Quando dopo 4′ una punizione udinese lo costringe a un’uscita complicata da dimostrazione di afdabilità.
Chiellini 7. In seconda giovinezza, li prende tutti lui. Gli avversari…
Khedira 6,5. Regista, lui più di Marchisio: fa il suo dovere.
Douglas Costa 7. Corsa e rendimento che lo rendono necessario.
Higuain 6,5. Il rigore parato da Bizzarri è una delusione. Sua. Poi serve l’assist a Dybala per il 2-0 e si riscatta.
Dybala 8. Un gol alla , uno al Tottenham, 2 all’Udinese: è tornato quello fantastico di settembre-ottobre. E’ il momento della raccolta in casa-: fenomeno.

TABELLINO. NTUS-UDINESE 2-0
ntus (4-3-3): Szczesny 6,5; De Sciglio 6, Rugani 6,5, Chiellini 7, Asamoah 6,5; Marchisio 6,5, Khedira 6,5 (18′ st Matuidi 6), Sturaro 6; D. Costa 7 (43′ st Bentancur sv), Higuain 6,5 (29′ st Mandzukic 6), Dybala 8.
A disposizione: Buffon, Del Favero, Barzagli, Benatia, Howedes, Pjanic.
Allenatore: 7

Udinese (3-4-1-1): Bizzarri 7; Nuytinck 6, Angella 5, Samir 5,5; Widmer 6, Barak 5,5 (25′ st Balic 6), 6 (31′ st De Paul 6), Fofana 6, Ali Adnan 5,4; Jankto 5; Maxi Lopez 5 (16′ st Perica 5).
A disposizione: Scuffet, Pezzella, Halfredsson, Ingesson, Borsellini, Zampano, Pontisso.
Allenatore Oddo 5

Arbitro: Giacomelli 6

Marcatori: 20′ e 49′ Dybala
Ammoniti: Chiellini (J), Angella, Perica (U)