ULTIM'ORA

La Lazio sbanca, 2-1: Milan a picco!

lazio.esultanza.gruppo.milan.2020.750x450-1

di Nina Madonna - La batte 2-1 il e aggancia al 4° posto e Cagliari.
A San Siro coglie una traversa (22′), poi sblocca il match al 25′ con un bel colpo di testa. I rossoneri trovano il pareggio con Piatek (decisiva la deviazione di Bastos) al 28′, ma capitolano all’83′ quando Correa fulmina Donnarumma. Per Pioli 2° ko in 4 gare.

VOTI DECISIVI
Castillejo 7. Chiamato a sostituire Suso, lo spagnolo è in serata di grazia e il suo avvio di partita è devastante dove regala due assist a Piatek e Paquetà che non ne approttano. Esce per problema muscolare in lacrime dopo 36′.
Calhanoglu 7. La cura Pioli lo ha rigenerato dopo inizio disastroso. Anche stasera è tra i migliori e dai suoi piedi partono le azioni più pericolose
Duarte 4,5. L’anello debole della difesa rossonera. Si perde in occasione del e va spesso in difcoltà quando gli attaccanti biancocelesti fraseggiano al ite dell’area. Rischia il doppio giallo per una trattenuta su Correa. Sbaglia anche in occasione del raddoppio dell’argentino.

7,5. Continua il momento di grande forma dell’attaccante napoletano, che prima prende una clamorosa traversa e poi segna uno splendido di testa, il numero 100 con la in 148 partite. Un pericolo costante, nonostante non sia al massimo sicamente. Esce dopo un’ora di gioco.
Luis Alberto 7,5. Quando ha la palla tra i piedi non fa mai nulla di banale e disegna da grande artista qual è. Bravo e puntuale anche negli inserimenti. Splendido l’assist per Correa.
Milinkovic-Savic 5. Brutta serata per il centrocampista serbo, che appare svogliato e non riesce mai a incidere. Inzaghi se ne accorge e dopo un’ora lo toglie per inserire Parolo.

TABELLINO. - 1-2
(4-3-3): G. Donnarumma 6,5, Calabria 5, Duarte 4,5, gnoli 6, Theo Hernandez 6,5; Paquetà 5,5 (8′ st Leao 5), Bennacer 6,5, Krunic 6 (40′ st Bonaventura sv); Castillejo 7 (36′ Rebic 5), Piatek 6, Calhanoglu 7.
A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Borini, Conti, Biglia, Caldara, Gaia, Rodriguez, Kessie.
Allenatore: Pioli 5,5

(3-5-2): Strakosha 6; Bastos 5,5, Acerbi 6, Radu 6; Lazzari 6,5, Milinkovic-Savic 5 (15′ st Parolo sv), Leiva 6, Luis Alberto 7,5, Lulic 6; 7,5 (16′ st Caicedo 5,5 – 37′st Cataldi sv), Correa 7.
A disposizione: Guerrieri, Luiz Felipe, Patric. Lukaku, Berisha, Adekanye, Marusic, Vavro, Jony.
Allenatore: Inzaghi 6,5

: Calvarese
Marcatori: 25′ (L), 28′ Piatek (M), 38′ st Correa (L)
Ammoniti: Milinkovic-Savic (L), Duarte (M), Krunic (M), Acerbi (L), Radu (L), Leiva (L), Bennacer (M), Cataldi (L)

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply