ULTIM'ORA

La vendetta di Edy, ma lotteremo tra Suarez e Rooney.

cavani_uruguay4

Uruguay e Inghilterra sono le due avversarie con cui l’Italia si giocherà gli ottavi di finale.
Cavani farà valere il rispetto che si è guadagnato con 104 in 3 anni nel .
Ma dall’altra parte gli azzurri troveranno tanti top player, tra i quali spiccano Suarez e Rooney!

Ecco un breve profilo:

1. Uruguay: è sicuramente una delle squadre più attese in . La ‘Celeste’, con 2 titoli (1930, 1950) su 11 partecipazioni, è di diritto nella storia del . La è guidata da Oscar Tabarez, ex Cagliari e a metà degli anni 90.
In attacco l’Uruguay schiera 2 top player: Edinson Cavani al e Luis Suarez al Liverpool. Forlan ex ora all’nacional è il capitano.
La ‘Celeste’ so è qualificata agli spareggi con la Giordania, essendosi classificata al 5° posto nel girone sudamericano.

I numeri:
PARTECIPAZIONI : 11
MIGLIOR PIAZZAMENTO: Campione del mondo nel 1930 e nel 1950
PRECEDENTI CON L’ITALIA: 9 partite (3 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte)
FORMAZIONE TIPO: (4-3-1-2) Muslera; M.Pereira, Lugano, Godìn, Caceres; Gargano, Gonzalez, Rodriguez; Forlan, Suarez, Cavani
QUALIFICAZIONE: quinta nel girone del Sud America, ha vinto lo spareggio con la Giordania
TOP: Edinson Cavani (), Luis Suarez (Liverpool), Forlan (national)
CT: Oscar Washington Tabarez

2. L’Inghilterra partecipa per la 14esima volta nella sua storia alla fase finale di un Mondiale. La squadra allenata da Roy Hodgson ha strappato il pass per 2014 chiudendo le qualificazioni europee al primo posto del Girone H con 22 punti in 10 partite, frutto di 6 vittorie e 4 pareggi. Fondata nel 1863 e affiliata alla Fifa definitivamente dal 1946, l’Inghilterra ha trionfato solo nel Mondiale 1966 disputato in casa. Molte le stelle: da Wayne Rooney del Manchester United al capitano del Liverpool Steven Gerrard, senza dimenticare Frank Lampard del Chelsea.

PARTECIPAZIONI : 13
MIGLIOR PIAZZAMENTO: Campione del mondo nel 1966
I PRECEDENTI CON L’ITALIA: 24 partite (8 vittorie, 7 pareggi e 9 sconfitte)
FORMAZIONE TIPO: (4-3-3) Forster; Cole, Jagielka, Cahill, Walker; Gerrard, Lampard, Wilshere; Welbeck, Rooney, Walcott.
CAMMINO: prima nel Girone H europeo
LE STELLE: Wayne Rooney (Manchester United), Steven Gerrard (Liverpool), Frank Lampard (Chelsea)
COMMISSARIO TECNICO: Roy Hodgson