ULTIM'ORA

La Rousseff contro la Fifa: paghiamo opere per il Brasile non del calcio.

Brazilian president starts offical visit to Peru

di Oscar Piovesan - Tra di e campagna elettorale per le presidenziali di ottobre, Dilma Rousseff a cena con i giornalisti a Brasilia, ha definito ‘un peso’ i Fifa: “Levatemi di torno Blatter e Valcke! Non sono opere per i , ma per le città”, il sito Uol racinta lo sfogo della presidente sui ritardi dei lavori per la metro nelle grandi città.

Rousseff non si preoccupa dei sondaggi elettorali che la vedono in calo, e non ha to l’eventuale rielezione alle presidenziali di ottobre alla vittoria del ai .: “Avrò molto da mostrare da ”.

La presidente brasiliana ha definito “un falento” la giornata anti- organizzata ieri in diverse città dai movimenti di protesta contro le spese pubbliche per il Mondiale di . Secondo la presidente “una operazione mediatica”, che annunciava folle oceaniche, come nel giugno 2013, durante la Confederations cup.