ULTIM'ORA

La Roma è Totti, Higuain salva Rafa: l’illusione continua.

totti.roma.udinese.esultanza.2013.2014.356x237

di Antonella Lamole e Matteo Talenti – All’ di la fortuna aiuta anche i non audaci: il vince dopo aver sofferto per 90′. illude.
Ventura fa fuori Cerci e , 24 reti in coppia, e attacca con Meggiorini-Barreto. Il Toro fare la partita non i punti.
Bovo colpisce l’incrocio dalla lunga distanza, Meggiorini si divora l’inimmaginabile, Reina diventa matto con i compagni di difesa. Il non c’è, eppure…

L’vallo non cambia nulla: dominio granata e palo di Meggiorini. Poi , al posto di Barreto, sbaglia un gol da poli. Colpisce le stelle solo davanti a Reina. Chi la fa l’aspetti e trova 3 punti che illudono tra le del per presunta spinta su Glik.
Da dimenticare!

La fa 233, i gol di Francesco Totti in 551 partite. Il gol sblocca contro l’Udinese: Guidolin soffre i giallo per 45′ trovando anche il raddoppio con Destro, su bellissimo assist di .
La pausa rivitalizza l’Udinese vicinissima al gol in più circostanze fino al 2-1 con un tiro dalla distanza di Pinzi.
La s’impaurisce ma insiste a macinare gioco: Torosidis scarica un sinistro all’angolino su cui Scuffet non può. La partita non si chiude perchè dopo 6′ Allan divora una clamorosa occasione e all’81′Dusan Basta riapre segnando il 3-2.
Finisce così: la resta a +3 sul e una partita col Parma da recuperare. L’Udinese è l’unica ad aver segnato 2 gol alla all’.