ULTIM'ORA

La Roma dice 3: 2-0 a Udine, ancora Under!

under.roma.gol.udinese.2018.750x450

di Ladila Moretti - La Roma riprova una striscia da : terza consecutiva, 2-0, sull’Udinese in una gara difficile, giocata a strappi, decisa dall’uomo più in forma di DiFra, Cengiz Under.

Il turco, quarto nelle ultime 3 partite, dopo tata confusione trova il jolly con un tiro dalla distanza, cui segue, nel finale, il raddoppio di Perotti. Tre punti importantissimi nella corsa League.

Sia Roma che Udinese cercano profondità in contropiede in una gara ricca di capovolgimenti.

La prima palla è sui piedi di Perica che sfrutta un retropassaggio sbagliato di Juan , ma viene fermato da Alisson. I giallo rispondo con El Shaarawy che prima mando a lato di un soffio di e poi strozza il sinistro da posizione defilata.

Nella ripresa Alisson mura Perica in dribbling in area e dopo un contropiede fermato da Bizzarri è Under, dal limite a pescare il jolly all’anino e pore la gara sullo 0-1.
Nel finale il forcing dei friulani lascia campo ai giallo che chiudono con Perotti su assist di Naingan.

VOTI DECISIVI
Ünder 7,5. Qualità e corsa. Tante invenzioni, poi la perla che sblocca la partita. Uomo chiave
Dzeko 6,5. Lavora sporco, fa il comprimario e lascia la scena a Ünder
Naingan 6,5. Nel 4-2-3-1 rende meglio. Ringhia sulla tre, sempre pronto a inserirsi, assiste Dzeko.
Alisson 7. Salva la Roma nel momento più delicato con due uscite super su Perica. Finale in sicurezza.

TABELLINO. UDINESE-ROMA 0-2
Udinese (3-5-2): Bizzarri 6; Larsen 6, Danilo 7, Samir 6; Widmer 6,5, Barak 6,5, Beharmi 6 (16′ st Jankto 6), Fofana 6, Adnan 6,5 (34′ st Balic 6); De Paul 6, Perica 5 (32′ st 5,5).
A disposizione: Scuffet, Borsellini, Angella, Nuytinck, Zampano, Pezzella, Ingelsson.
Allenatore: Oddo 6

Roma (4-2-3-1): Alisson 7; Florenzi 6, Manolas 6,5, 6, 5,5; De 6,5 (29′ st Strootman 6), Pellegrini 5,5; Ünder 7,5, (40′ st Defrel sv) Naingan 6,5, El Shaarawy 6 (24′ st Perotti 6,5); Dzeko 6,5.
A disposizione: Skorupski, Lobont, Kolarov, Capradossi, Bruno Peres, Gerson, Schick.
Allenatore: Di Francesco 6,5

: Di Bello
Marcatori: 25′ st Ünder (R), 46′ st Perotti (R)
Ammoniti: Larsen, Perica, Jankto (U); Dzeko (R)