ULTIM'ORA

La rivincita delle rivincite finisce 2-2: esce Dybala la Seleccion pareggia!

alario.argentina.esulta.koch.germania.deluso.2019.20.750x450

di Marco Innocenti - Germania- non è mai una sda come le altre e anche nell’amichevole al Signal Iduna Park di Dortmund regala spettacolo: 2-2 tra la squadra di Low e quella di Scaloni, che si spartiscono un tempo a testa. La prima frazione è tutta ad appannaggio dei padroni di casa, che nel giro di 20 minuti prendono le redini del gioco: Gnabry spacca in due la partita, al 15′ sblocca con un tocco sotto e sette minuti più di regala ad Havertz l’assist per il primo gol in del gioiellino del Bayer . Halstenberg centra la traversa e De Paul il palo, nella ripresa il copione sembra ripetersi con Emre Can che sora il tris. Lauo e Dybala non pungono e proprio l’uscita della Joya segna la svolta per l’Albiceleste: entra A che cambia la partita. Al 66′ accorcia le distanze con un preciso colpo di testa poi, all’85′ serve a Ocampos (altro subentrato) la palla del 2-2 nale. Pari e spettacolo a Dortmund: Germania e è sempre una sda show.

Germania- 2-2
15′ Gnabry (G), 22′ Havertz (G), 65′ A (A), 85′ Ocampos (A).

Germania: Ter Stegen; Klostermann, Sule, Koch, Halstenberg; Kimmich, Emre Can; Gnabry (dal 71′ Serdar), Havertz (dall’83′ Rudy), Brandt (dal 66′ Amiri); Waldschmidt.

: Marchesin; Foyth, Otamendi, Rojo (dal 45′ Acuna), Tagliaco; Pereyra (dal 76′ Saravia), Paredes, De Paul (dal 90+2′ Rodriguez); Correa (dal 45′ Ocampos), Lauo, Dybala (dal 62′ A).

SECONDO TEMPO
85′ – PARI ! A appoggia il pallone in area ad Ocampos che fa partire il , leggermente deviato beffa Ter Stegen sul primo palo!
78′ – A sora il pareggio: conclusione con il deviata, pallone che esce poco lontano dal palo.
66′ – GOL ! Proprio A si libera in area alle spalle di Koch e insacca di testa il gol che riapre la partita.
62′ – nisce la partita di Paulo Dybala: Scaloni rimpiazza l’attaccante della con A.
55′ – Ancora Germania vi al terzo gol: Emre Can si invola a tu per tu con il portiere argentino, ma si fa ipnotizzare da Marchesin e si fa parare la conclusione.
47′ – Germania subito aggressiva: ci prova Waldscmidt al volo, palla a lato.
45′ – Secondo tempo con due cambi : fuori Rojo e Correa, dentro Acuna e Ocampos.

PRIMO TEMPO
45′ – Ancora Gnabry vicino al gol: rasoiata di che esce di poco a lato.
33′ – Reazione , tutta in salsa na: Lauo appoggia per De Paul che spara il dal ite, ma il pallone colpisce in pieno il palo a Ter Stegen battuto!
31′ – Germania a un nulla dal tris! Punizione diretta di Halstenberg, il potente mancino si stampa sulla traversa.
30′ – Ammonito anche De Paul per una vistosa trattenuta su Gnabry.
26′ – Giallo anche per Otamendi, intervent in rido su Brandt.
22′ – RADDOPPIO GERMANIA! Contropiede letale dei tedeschi, Gnabry mette in mezzo dalla destra per Havertz che in spaccata insacca per il 2-0.
18′ – Ci prova anche Emre Can dalla distanza, pallone deviato in corner.
15′ – GOL GERMANIA! La sblocca Gnabry, vince un rimpallo in area e con un leggero tocco sotto beffa Marchesin in uscita bassa, 1-0 per i tedeschi!
12′ – Primo ammonito dell’incontro: giallo a Kimmich per un duro intervento su Paredes.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply