ULTIM'ORA

La Nona di Max, Juve 2a: ora il difficile!

Soccer: Serie A; Sampdoria-Juventus

di Antonella Lamole - Nel posticipo dell’ultima giornata di andata di Serie A, la ntus batte 2-1 la Sampdoria, conquista la Nona di fila e aggancia l’Inter al 2° posto: il Campione d’Inverno a soli 2 punti. A Marassi match sbloccato da Pogba al 17′, con una splendida girata in area.
Al 1′ del secondo tempo Khedira trova il raddoppio servito da Dybala. Lo stesso Dybala e Morata falliscono il tris e la Samp la riapre con Cassano al 64′, ma la resiste.

Max non si accontenta: “Abbiamo rischiato nel finale soprattutto per merito della Sampdoria e gestito male il 2-0. Afiorato il terzo gol con Morata ma negli minuti abbiamo fatto confusione. Vincere nove partite in non è facile. E’ un gran risultato, visto che dopo 10 partite avevamo 12 punti. Ma ora viene il difficile: dobbiamo continuare così. Di certo questa squadra ha ancora grandi margini di crescita”.

Nuova occasione per
“Ha fatto una bella prestazione sia a livello difensivo che offensivo. A Manchester in e nel in ha fatto bene. Davanti alla difesa può rendere molto di più. Per me il suo ruolo da qui alla fine della sua carriera sarà questo”.

Quasi completata la rimonta, manca solo il .
“Rigiocherei la prima con l’Udinese perché siamo stati troppo frenetici. Scudetto? Il sta facendo un ottimo , al momento l sono a 41 punti, quindi la quota scudetto sarà a 82. L hanno grande entusiasmo, per noi non era facile rientrare nel giro di testa, adesso dovremo essere bravi a continuare così anche se non sarà facile dopo 9 vittorie consecutive”.

TABELLINO. SAMPDORIA-NTUS 1-2
Sampdoria (4-3-3): Viviano 6,5; Cassani 5,5, Moisander 4,5, Zukanovic 5,5, Regini 6; Barreto 5,5 (28′ st Muriel 5,5), Fernando 6, Soriano 5,5 (37′ pt Ivan 6,5); Carbonero 6,5, Cassano 7, Eder 5 (40′ st Rodriguez sv). A disp.: Puggioni, Brignoli, Pereira, Coda, Palombo, Christodoulopoulos, Correa, Krsticic. All.: Montella6
ntus (3-5-2): Buffon 6; Rugani 6, Bonucci 5,5, Chiellini 6; Lichtsteiner 6 (20′ st Cuadrado 6), Khedira 6,5, 6, Pogba 7, Evra 6; Morata 5 (32′ st Zaza 6), Dybala 7 (44′ st Padoin sv). A disp.: Neto, Audero, Caceres, Alex Sandro, Vitale, Asamoah, Sturaro. All.: 6,5
Arbitro: Mazzoleni
Marcatori: 17′ Pogba (J), 1′ st Khedira (J)
Ammoniti: Bonucci, Pogba, , Khedira (J), Cassani, Carbonero (S)
Espulsi: Moisander (S) al 49′ st per un duro fallo su Zaza