ULTIM'ORA

La maledizione di Wanda: Icardi mostra la t-shirt, spreca e perde.

Schermata-2014-01-07-a-12.02.12

di Nina Madonna - Ma portasse sfortuna?
Da quando ha lasciato Maxi, l’attaccante alla Samp è rinato e i blucherchiati volano. A Catania era stato l’
Da quando ha sventolato la T-shirt con la scritta ‘Wan te amo’, l’ ha colpito 2 pali e 2 traverse, perdendo all’ultimo minuto contro l’!
Maurito è tornato al e non manca occasione per ostentare la telenovela con la modella . Fatti loro…
Ma se ogni volta che c’è Wanda di mezzo le cose si mettono male, bisognerebbe pensarci un po’ su prima di esporsi come dei ragazzini.

è inconsolabile. A lui che è un tritatutto la ‘coincidenza’ non sarà sfuggita.
“Quando sbagli l’impossibile, prendi quattro pali contro chi non ha nulla da perdere, ed un da una punizione che forse non c’era all’ultimo minuto… Beh, non so cosa pensare e cosa dire. Questo è il ”.

O forse questa è la meledizione di Wanda?

L’ 2013-2014 è dannata: ai primi cenni di risalita, cade.
“Bisogna farsi benedire. Giocare come abbiamo giocato il secondo tempo, creando cento palle , devi andare comodo sul 3-1 e gestire, segnando qualche altro . Va così quest’anno. E’ la negatività che si soffre, bisogna crescere, mettiamola così”.

Si, crescere e tenere per sè le vicende private. non è Facebook e tutto va orientato al risultato. Anche la scaramanzia.
Perché regalare il primo agli avversari?
“L’ ci ha attaccato, dando spazio per farci attaccare. Giusto il pari,poi è stato un monologo dell’, e se non fai , se spendi tutto alla fine sei beffato. Chi fa lo sa”.

Caro Walter pensaci bene…cosa è successo dopo il pareggio?