ULTIM'ORA

Ciro fa il Gallo, Lazio a -4 dal Napoli.

Lazio - Torino

Nell’ultimo posticipo della 28a giornata di Serie A, la batte 3-1 il Torino, si riprende il quarto posto ai danni dell’ e si porta a -4 dal terzo. Dopo un primo tempo con poche emozioni, la gara si accende nella ripresa: capitolini avanti con all’11′, poi Maxi Lopez gela l’ al 27′. Nel finale il fantastico destro a giro di Keita appena entrato (42′) e il tris nel di Felipe Anderson.

DECISIVI.
Keita 7. Un gol straordinario che rompe l’equio. Provvidenziale.
Felipe Anderson 7. Il gol è la ciliegina su una prestazione davvero positiva.
6,5. Vince la sfida con Belotti e realizza il gol numero 16 in campionato.

Maxi Lopez 6,5. La zuccata di testa è pregevole, ma non basta.
Belotti 5,5. Servito poco e male dai compagni, perde la sfida con l’amico .
Ljajic 5. Non è un caso che il T giochi meglio una volta che il serbo esce dal campo.

TABELLINO. -TORINO 3-1
(4-3-3): Strakosha 6; Basta 6,5, de Vrij 6 (1′ st Wallace 6), Hoedt 6, Radu 6 (27′ Lukaku 6,5); Parolo 6, Biglia 6 (32′ st Keita 7), Milinkovic-Savic 5,5, Felipe Anderson 7, 6,5, Lulic 6. A disp.: Vargic, Adamonis, Patric, Bastos, Murgia, Crecco, Luis Alberto, Lombardi, Djordjevic. All.: Inzaghi 6,5
Torino (4-3-3): Hart 6; De Silvestri 5,5, Rossettini 6, Moretti 5,5, Barreca 5; Benassi 6, Lukic 5,5, Baselli 5 (1′ st Molinaro 6); Iturbe 6 (29′ st Iago Falque 6), Belotti 5,5, Ljajic 5 (19′ st Maxi Lopez 6,5). A disp.: Padelli, Cucchietti, Ajeti, Zappacosta, Castan, Acquah, Valdifiori, Gustafson, Boyé. All.: 5,5
Arbitro: Mazzoleni
Marcatori: 11′ st (L), 27′ st Maxi Lopez (T), 42′ st Keita (L), 46′ st Felipe Anderson
Ammoniti: Ljajic (T), Lukaku (L), Milinkovic-Savic (L)