ULTIM'ORA

Caceres, Suarez, Klaassen, Gomez: 4 no, Napoli ridicolo!

caceres-91511_0x410

di Paolo Paoletti - veramente ridicolo…Pur non volendo prendere per colato tutte le indiscrezioni di , è evidente il nulla in cui si dimena Giuntoli. De Laurentis ha bloccato tutto fino a che la classifica non dirtà cose certe sul futuro del . Ulteriore prova che la società non è in grado di programmare niente se non spendere i soldi che entrano dall’Uefa. In 3 giorni 5 NO mortificano i azzurri.

1. Sfuma il colpo a costo zero: Martin Caceres va alla . nonostante la lettera di ha bruciato De Laurentis accordandosi con l’ano. L’infortunio del duttile difensore ha rallentato il , che si è visto superato dalla , con cui Caceres firmerà un triennale.

2. Denis , Villareal, contro il aveva stupito…ma Garcia Felix, suo procuratore, ha chiuso le porte in faccia a De Laurentis: “Nessun contatto con il – dice – il Barcellona ha un’opzione su Denis”.
L’affare con il Barça era noto da tempo e il centrocampista messosi in mostra col Sottomarino Giallo ha convinto Luis Enrique.
Giovane, brillanti prospettive, a soli 22 anni è candidato alla Nazionale di Del Bosque. Perchè dovrebbe scegliere ?

3. Mario Giuffredi, agente di Andrea Conti, ha parlato del difensore dell’ che piace molto al : “C’è un’opzione, ma al momento è prematuro ogni discorso perché il ragazzo deve continuare nel suo percorso e se il volesse prenderlo, non credo che sia per il percorso giusto. Non bisogna commettere lo stesso errore che è stato commesso con Grassi, che ha perso sei mesi. Non credo che Conti possa vestire la maglia del il prossimo anno a meno che il club non lo compri e lo lasci all’ un altro anno. La migliore strategia la adotta la Juventus, che fa così con i giovani”.
Insomma un altro no!

Che si aggiunge – no numero 4 e 5 – ai 2 più pesanti… quelli di Klaassen e Gomes.
Anche con Andrè Gomes non c’è stato spazio. Al punto di pensare che fosse tutto un bluff di De Laurentis. Gomes è duro, il portoghese è assistito da Jorge Mendes, stesso manager di Cr7 e Mourinho, figuriamoci. C’è da considerare che Gomes gioca titolare la Champions o che disputi comunque le coppe europee. Chi vuole migliorare non viene a , peraltro con l’incognita panchina, sapendo che Hamsik, Jorginho e Allan, sono stati i 3 scelti da Sarri.
Quanto a Klaassen, nessuna possibilità di equivoco: “Sto bene all’Aiax e voglio diventare un simbolo in Olanda. A non ci penso proprio”.
Peggio di così?

NB. Ma chi mette in giro voci di trattative improbabili che vanno sempre a pessimo fine?
Come dice Giuffredi….pedalarer , pedalare!