ULTIM'ORA

Juve, vince a fatica: 2-0 e primato! W Paulo…

dybala.maschera.juve.brescia.2020.750x450

di Antonella Lamole - Tre punti importanti, anzi molto importanti in attesa di -Inter, ma estremamente faticati, anche troppo! La di Sarri, senza CR7, mantiene il primo posto.
Ma non è stato facile battere il Brescia tutto chiuso davanti al suo terzo portiere Andrenacci (Alfonso è uscito dopo 10 minuti) sia in 11 contro 11 sia in 10 contro 11 , quando è stato espulso Ayè.
Dybala su punizione, sblocca; chiude Cuadrado con un tocco di gran classe.
Alla ne la ritrova Chiellini dopo mesi, ma perde Pjanic per infortunio all’adduttore.
S’avvicima il momento decisivo della stagione e Paratici ha chiarito che alla sono tutti, sempre, sotto esame. E Sarri ne ha avuto conferma a tavola nel ristorante preferito di Agnelli.

Eppure Maurizio Sarri è il secondo allenatore nella storia della ntus ad aver vinto 16 delle prime 17 partite interne in tutte le competizioni, dopo Carlo Parola nel 1960. Trovato il per la 30ª gara consecutiva in tutte le competizioni.

VOTI DECISIVI

CUADRADO 7. Torna a galoppare sulla fascia destra come ai bei tempi. Ma dopo qualche minuto Sarri lo inverte di posizione con Dybala per cercare di resete l’argentino. A sinistra non è la stessa cosa. Suo comunque il che chiude la partita con un inserimento concluso con un colpo sotto di classe.

RAMSEY 5. E’ una mezzala e riuta il ruolo di trequarti. In possesso s’imbuca nel momento giusto. Meno efcace in non possesso, reimpostato può esprimersi meglio. Parte bene, cala alla distanza.

BENTANCUR 5,5. Non è un regista, come playmaker fatica.

DYBALA 6,5. Sarri non l’ingabbia: parte a sinistra, passa a destra scambiandosi con Cuadrado. Dopo mezz’ora va dove gli pare e su punizione dal ite dell’area segna. Nella ripresa avrebbe la palla del 2-0, ma Bjarnason lo mura.

TABELLINO.NTUS-BRESCIA 2-0

NTUS (4-3-3): Szczesny 6; Danilo 6, Rugani 6, Bonucci 6 (33′ st Chiellini sv), Al Sandro 6; Ramsey 6 (21′ st Pjanic sv, 28′ st Matuidi 6,5), Bentancur 5,5, Rabiot 5,5; Cuadrado 7, 6,5, Dybala 6,5.
A disposizione: Buffon, Pinsoglio, De Ligt, De Sciglio, Wesley, Olivier.
Allenatore: Sarri 6.

BRESCIA (4-3-2-1): Alfonso sv (10′ pt Andrenacci 6,5); Sabelli 6, Mateju 6, Chancellor 6, Martella 6; Bisoli 6, Dessena 6, Bjarnason 6 (35′ st Ndoj sv); Zmrhal 5,5 (45′ st Skrabb sv), Ayè 5; 5. A disposizione: Mangraviti, Ndoj, Spalek, Viviani, Semprini, Donnarumma.
Allenatore: Lopez 6.

: Chif

Reti: 38′ pt Dybala (J), 30′ st Cuadrado (J)
Ammoniti: Bonucci, , Bentancur (J), Ayè (B)
Espulsi: Ayè (B), per doppia ammonizione

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply