ULTIM'ORA

Juve, Roma, poi il nulla: Rafa, Walter e Montella bocciati!

url

di Paolo Paoletti - L’unico credibile è Garcia. Di si sapeva, la Juve si è ripresa il posto che le compete… , e ripassino.
In 3, Benitez, Montella e hanno segnato 7 gol e subiti 8: chi e perchè sta sbagliando di più?

I resoconti della noia del calcio italiano la lasciamo agli altri, piena di e di false vanità.
è nel dimenticatoio anche nel calcio, Lotito si strappa i capelli… Per fortuna Samp, Genoa, Chievo sono resuscitate con allenatori giusti. E il Sassuolo è fuori dalla zona retrocessione.
Un motivo ci sarà, questo è il tema.

Roma è tornata al successo dopo 4 pari con un gol di Destro e Garcia che lo cambia dopo 20′ dice: “per lo scudetto ci siamo anche noi!”.
Chissà, per adesso questo esordiente in non ha ancora perso!

“Sono nto per i giocatori, per i e anche per Mattia, lui che segna è un bel simbolo per tutti – spiega Garcia – Abbiamo fatto una partita di qualità e di voglia”.
La Juve è in orbita e dopo la ingranerà la quarta ma il tecnico giallorosso ci crede… “Hanno una squadra per vincere scudetto e , ma per il campionato ci siamo anche noi”.

Garcia elogiando Orsato…”per una grande partita servono due grandi squadre ma anche un arbitro di grande livello”) e motiva la panchina di Totti: “Meglio non rischiarlo, era previsto rimanesse in panchina. E’ importante per tutti che il capitano sia tornato, ma è meglio una settimana di lavoro per preparare la pma gara, perchè aveva solo 15 minuti nelle gambe oggi”.

La Roma mette alla spalle 3 punti e 4 pareggi di seguito: “Meglio soffrire di vittorite che di ‘pareggite’. Non ero preoccupato perché vedo la mia rosa lavorare ogni giorno, lavora bene con tanta voglia e qualità ed ero sicuro che la vittoria sarebbe arrivata di nuovo”.

Tutto chiaro. Adesso il calcio italiano deve spiegare chi tra , Garcia, Benitez, e Montella abbiano fin qui fatto meglio per i propri club.
A Domani.