ULTIM'ORA

Juve, Benfica, Valencia, Lione, Az ai quarti di Euroleague: Spurs fuori!

C_29_articolo_1030131_upiImgPrincipaleOriz

di Paolo Paoletti Jr - , AZ Alkmaar, Benfica, Lione e Valencia nei quarti di League.
Trema solo il Benfica, che dopo aver vinto 3-1 a White Hart Lane, fa 2-2 con il Tottenham.
Il Valencia del 3-0 in Bulgaria, batte ancora 1-0 il Ludogorets.
Il Lione perde 2-1 in casa del Viktoria Plzen ma passa il turno con il 4-1 di 7 giorni fa.
All’AZ basta lo 0-0 in casa dell’Anzhi.

Si chiude al Da Luz di Lisbona, dove si giocherà la pma finale di , l’ del Tottenham: stagione disastrosa dopo una grande campagna .
Gli inglesi sfiorano l’impresa ma il 2-2 finale premia il Benfica in vantaggio al 34′ con Garay che segna con un bel colpo di testa su cross di Salvio.
Gli Spurs s’arrendono ma nel quarto d’ora finale la partita prende fuoco. Chadli, fa una doppietta in 1 minuto tra il 78′ e il 79′: l’ala belga sigla il pari con un gran destro dal limite e si ripete subito dopo con un sinistro ravvicinato.
Gli inglesi cercano dil dei supplementari ma in pieno il Benfica spegne tutto con Lima, autore del 2-2 su rigore.

Sconfitta senza conseguenze del Lione, che sul campo del Plzen va in vantaggio con Gomis nel del primo tempo.
I francesi mollano e i padroni di casa ribaltano il risultato in due minuti con Kolar (60′) e Tecl (62′). Lo stesso Tecl sbaglia al 70′ il rigore del 3-1 che riapriva la qualificazione dopo il 4-1 dell’andata.
Facile per il Valencia al Mestalla: batte 1-0 il Ludogorets che aveva eliminato la nei sedicesimi: decide Paco al 59′.