ULTIM'ORA

Juve, Benfica, Basilea, Porto: su il Portogallo, Napoli affonda l’Italia!

4d7c0b2a2ae0d5f40795f3ec795f49fe

di Paolo Paoletti Jr - , Benfica, Basilea, : sono queste le semifinaliste di a meno di tonfi clamorosi la prossima settimana.
Emerge l’ombra ghese sull’ di serie B, dove sono finite almeno 3 club che avrebbero dovuto passare la fase a gironi.
Il uscito anche dall’ e la opposto alla nel no hanno fortemente complicato il nostro ranking Uefa: il gallo ci ha quasi raggiunto, se la non dovesse mettere sotto Benfica e a luglio l’ sarebbe quinta con ripercussioni letali sulla !

Ecco perchè e Lega devono trovare un accordo su come spingere i presidenti a fare risultati non incassi.
La sonata è sopratutto per De Laurentis, l’unico che ha bilanci in attivo da anni ma che non ha mai vinto preferendo il profitto alla vittoria.
Benitez appena detto di scegliere il campo alla tv, si è ritrovato in salotto, vestaglia e pantofole, a rifarsi gli occhi prima con Barcellona-Atletì poi con tutto il grande calcio di Real, Bayern, , ma anche l’orgolio anglosassone del ManchesterU.

In serie B la ha sofferto ma vinto. Non s’è capita la corte serrata a Gonalos ne le attenzioni per Lacazette.
Benfica e hanno fatto altrettanto, bene ancher la sorpresa Basilea esempio di quanto i soldi non sono tutto neanche nel calcio.

Il colpo esterno con quello della in Francia, è del Benfica: le Aquile vincono 1-0 dall’Az Alkmaar con un gol acrobatico di Salvio.
Ipoteca la semifinale anche il Basilea con il pesante 3-0 al Valencia: doppietta di Delgado e Stocker.
Sorride il per l’1-0 al Siviglia: decide Mangala, ma in Spagna non sarà una passeggiata. Al ritorno infatti non ci saranno Fernando, espulso all’87′ per proteste, e di Jackson Martinez, già diffidato e ammonito a fine primo tempo.