ULTIM'ORA

Juve, Benfica, Basilea, Porto: su il Portogallo, Napoli affonda l’Italia!

4d7c0b2a2ae0d5f40795f3ec795f49fe

di Paolo Paoletti Jr - Juve, Benfica, Basilea, : sono queste le semifinaliste di a meno di tonfi clamorosi la prossima settimana.
Emerge l’ombra ghese sull’ di serie B, dove sono finite almeno 3 club che avrebbero dovuto passare la fase a gironi.
Il uscito anche dall’ e la Fiorentina opposto alla Juve nel derby no hanno fortemente complicato il nostro ranking Uefa: il gallo ci ha quasi raggiunto, se la Juve non dovesse mettere sotto Benfica e a luglio l’ sarebbe quinta con ripercussioni letali sulla !

Ecco perchè e devono trovare un accordo su come spingere i presidenti a fare risultati non incassi.
La sonata è sopratutto per , l’unico che ha bilanci in attivo da anni ma che non ha mai vinto preferendo il profitto alla vittoria.
Benitez appena detto di scegliere il campo alla , si è ritrovato in salotto, vestaglia e pantofole, a rifarsi gli occhi prima con Barcellona-Atletì poi con tutto il grande calcio di Real, Bayern, Psg, ma anche l’orgolio anglosassone del ManchesterU.

In serie B la Juve ha sofferto ma vinto. Non s’è capita la corte serrata a Gonalos ne le attenzioni per Lacazette.
Benfica e hanno fatto altrettanto, bene ancher la sorpresa Basilea esempio di quanto i soldi non sono tutto neanche nel calcio.

Il colpo esterno con quello della Juve in Francia, è del Benfica: le Aquile vincono 1-0 dall’Az Alkmaar con un gol acrobatico di Salvio.
Ipoteca la semifinale anche il Basilea con il pesante 3-0 al Valencia: doppietta di Delgado e Stocker.
Sorride il per l’1-0 al Siviglia: decide Mangala, ma in Spagna non sarà una passeggiata. Al ritorno infatti non ci saranno Fernando, espulso all’87′ per , e di Jackson Martinez, già diffidato e ammonito a fine primo tempo.