ULTIM'ORA

Juve-Atalanta rinviata: peserà sullo Scudetto?

arbitro.mariani.buffon.juventus.toloi.atalanta.neve.2017.18.750x450

di Antonella Lamole – Juventus-, all’Allianz um, è stata rinviata a data da destinarsi a causa di una fitta nevicata.
Dalle 17.00 la neve è caduta incessantemente sul terreno di gioco.
Le squadre sono ugualmente uscite sul campo per il riscaldamento, ma alle 18.00 il sopralluogo dell’arbitro Mariani con i capitani Buffon e Toloi ha dato esito negativo: quasi 5 i centimetri di neve, con il pallone che faticava a rotolare.

Durante l’avvicinamento al match il dg della Juventus Marotta aveva spiegato: “Siamo disponibili a giocare, l’importante è che sia salvaguardata l’incolumità dei giocatori”.
In un primo momento era spuntata l’ipotesi di ridare l’inizio della partita di un’ora, ma le condizioni meteo – ancora neve fino a da sera e temperature molte fredde – hanno portato alla decisione di un rinvio.

Per il si ipotizza la data del 14 , dato che la Juventus sarà impegnata mercoledì 7 a Londra per il ritorno degli ottavi con il Tottenham.

Juventus e si ritroveranno avversarie comunque mercoledì pmo, sempre all’Allianz um, per la semifinale di ritorno di Coppa . La partita è in programma alle 17.30 e non è prevista altra neve nei pmi giorni a Torino, dove però le temperature minime dovreero scendere a -8/-10 anche in pianura.

Queste erano le squadre scelte dai due allenatori per la partita non disputata.
Spicca l’ampio turnover di perini, in vista della Coppa proprio contro i bianconeri.

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Asamoah; Marchisio, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Mandzukic, Al Sandro.
A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Benatia, Barzagli, Howedes, Sturaro, Bentancur, Dybala.
Allenatore: Massimiliano

(3-4-1-2): Gollini; Toloi, Mancini, Palomino; Castagne, de Roon, Melegoni, Gosens; Haas; Rizzo, Cornelius.
A disposizione: Berisha, , Cristante, Masiello, Gomez, Freuler, Caldara, Hateboer, Spinazzola, Iličić, Bastoni, Barrow.
Allenatore: Gian Piero perini.

ARBITRO: Mariani di Aprilia (assistenti Ranghetti e Passeri; IV ufficiale Ros; V.A.R. Valeri, A.V.A.R. Alassio).