ULTIM'ORA

Bestiale: Dybala cancella i 2 rigori falliti.

C_29_fotogallery_1021078__ImageGallery__imageGalleryItem_46_image

di Antonella Lamole - Colpo last second della nella lotta scudetto. All’Opico la squadra di Allegri batte 1-0 la Lazio, centra la vittoria di la e manda un messaggio al .
Gara equilibrata e molto tattica nel primo tempo, con i bianconcelesti più brillanti, ma poco concreti.
Nella ripresa poi la squadra di Inzaghi cala sicamente e Dybala nel si inventa il che decide la partita a quindici secondi dal schio nale.
Con questa vittoria assurda, Dybala tiene in corsa scudetto la facendosi perdonare 2 falliti nel ’andata costati 4 punti.

VOTI DECISIVO.
Immobile 5,5: si muove molto, ma non riesce a trovare il varco giusto per centrare il bersaglio grosso. Servito spesso spalle alla porta, non riesce a far valere le sue qualità in campo aperto.
Milinkovic 6,5: padrone del centrocampo per buona parte del match. Domina sicamente e tecnicamente, poi nel nale cala. Impegna di testa Buffon
Leiva 6,5: vince il duello in mediana con Pjanic. Ha spazio per ragionare e sbaglia pochissimo.
Dybala 7: 92 minuti di nulla o poco più, poi il colpo del campione che fa sale il banco. Il che decide il match è una perla di tecnica e tenacia. Allegri ringrazia sentitamente
Mandzukic 5: nell’ a due perde dinamismo e forza, sbagliando tempi e scelte. Servito poco e male, nel primo tempo fallisce un’ottima occasione di testa.
Benatia 6,5: bene nella difesa a tre, meglio dopo il passaggio a quattro. Insieme a Rugani blinda la zona centrale e tiene Immobile senza difcoltà scappando e alzando la linea con precisione.

TABELLINO. LAZIO- 0-1
Lazio (3-5-1-1): Strakosha 6; Luiz Felipe 5,5, de Vrij 6, Radu 6; Lulic 6 (45′ st Murgia sv), Parolo 5,5, Leiva 6,5, Milinkovic 6,5, Lukaku 5,5; Luis Alberto 5,5 (24′ st Felipe Anderson 5,5); Immobile 5,5 (34′st Caicedo sv).
A disp.: Guerrieri, Vargic, Bastos, Wallace, Patric, Crecco, Jordao, Basta, Nani. All.: Inzaghi 5,5
ntus (3-5-2): Buffon 6,5; Barzagli 6, Benatia 6,5, Rugani 6,5; Lichtsteiner 5 (12′ st D. Costa 6,5), Khedira 5,5, Pjanic 5,5, Matuidi 6, Asamoah 6; Dybala 7 (49′ st Chiellini sv), Mandzukic 5 (27′ st Alex Sandro 6).
A disp.: Szczesny, Del Favero, Howedes, Sturaro, Marchisio, Bentancur. All.: Allegri 6,5
Arbitro: Banti
Marcatori: 48′ st Dybala (J)
Ammoniti: Luis Alberto, Luiz Felipe, Lulic (L); Lichtsteiner, Alex Sandro (J)