ULTIM'ORA

Juve +6, vince di forza: 3-1. Carlo: Banti superficiale!

Soccer: Serie A; Juventus-Napoli

di Antonella Lamole - La Juve vince di forza, rispondendo al di Mertens con una doppietta di Mandzukic e una zampata di Bonucci. Ma ha fatto CR7!

Napoli in 10 dal 58′ per espulsione di Mario Rui che reagisce stupidamente con un fallo di frustazione: già ammonito, secondo giallo e rosso. Strano che Banti non aia schiato subito. Ancelotti accusa: superciale!
Ronaldo ha fatto la differenza con 2 assist mentre la Juve sta ancoera imparando a servirlo.
Allegri a punteggio pieno, +6 in classica.

Sette su sette. È irrefrenabile la Juve in questo avvio di stagione. La squadra di Allegri ribalta il Napoli che era passato in vantaggio allo um con il di Mertens al 10′, rispondendo con una prova di forza che si traduce in un +6 in classica. Bianconeri che si portano a quota 21 contro i 15 punti degli uomini di Ancelotti. Prestazione superiore di Ronaldo, autore di due assist… e mezzo: sì perché il ghese manda a segno Mandzukic con un cross pennellato per la testa del croato, poi colpisce il palo sulla cui respinta ancora Mandzukic rma il 2-1 e inne permette a Bonucci di allungarsi sul secondo palo per il denitivo 3-1.

In totale CR7 ha fornito quattro assist in sette partite, più di ogni altro giocatore in questo . Per un Cristiano che fa segnare, c’è un Mario che invece ci ha preso gusto a fare : per la prima volta in Serie A Mandzukic ha segnato tre nelle prime sette giornate.

Ma il dato che più importa ad Allegri è che in queste 7 giornate siano arrivate solo vittorie, che se si aggiunge il successo in di ncia, diventano otto. E’ solo la seconda volta in cui la Juventus riesce a vincere le prime otto partite stagionali: la prima fu nel 1930/31.

TABELLINO. JUVENTUS-NAPOLI 3-1
10′ Mertens (N), 26′ e 50′ Mandzukic (J), 76′ Bonucci (J)

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can (62′ Bentancur), Pjanic, Matuidi; Dybala (64′ Bernardeschi), Mandzukic (84′ Cuadrado), Cristiano Ronaldo. All. Allegri

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; , Allan, Hamsik (70′ Ruiz), Zielinski (61′ Malcuit); Mertens (61′ Milik), Insigne. All. Ancelotti

Ammoniti: Mario Rui (N), Koulibaly (N), Hysaj (N), Bonucci (J), Insigne (N), Cancelo (J), Alex Sandro (J)

Espulsi: Mario Rui (N) al 58′ per doppia ammonizione