ULTIM'ORA

Juve, 0-0: ‘giostra’ Allegri, 1000 dubbi.

memorial-lugaresi-la-juve-non-brilla-0-0-a-cesena

di Antonella Lamole - Tenetela a mente la cronaca di Cesena-ntus: 0-0 che ha fatto re sulla sedia Antonio .
Che starà pensando Andrea ? Marotta non fa una piega e continua a comprare, ha già perso il sorriso. Quello che non ha mai avuto a Torino.
Brutta , crisi di identità e di gioco. Mancano tanti titolari, manca sopratutto la mano di che chiunque scendesse in campo ha sempre preteso la vittoria.
no, non è nel suo DNA. Questo è il punto, qui la ntus si giocherà la stagione.
I risultati sono tutto, ad spettano quelli più difficili: 4° scudetto e di Champions. Durissima.
Un tempo per Pirlo e Marchisio, di più per il nuovo Pereyra. S’è rivisto perfino Pepe…ed il solito Giovinco, tutto fumo.
Cronaca da incorniciare, compresi i 4 di che non sono serviti a sbloccare il risultato.
Al Cesena la soddisne di non aver perso, alla la di non saper più vincere!

Beppe Marotta chiarisce su due nomi mercato: Romulo e Vidal. “Romulo partirà con noi per la tournée asiatica. Abbiamo parlato ancora col Verona e se sono subentreranno cose negative, si aggregherà per domenica”. Sul cileno: “Vidal è un nostro giocatore, abbiamo rivisto il contratto la scorsa stagione. Noi siamo nti di lui, lui di noi. Indossa una maglia tra le più prestigiose, non ci saranno problemi”.

Simone Padoin, obiettivo del Cesena: “E’ il gregario che tutte le squadre vorrebbero avere. E’ un grande professionista per cui non abbiamo intenzione di privarcene. Sarà decisiva la volontà del giocatore”.

CRONACA.
49′ st – Finisce qui: 0-0 fra Cesena e ntus
47′ st – Tabanelli sfiora il colpo grosso con girata in piena area: alta di poco
34′ st – Colpo di testa alto di Ogbonna su azione d’ano. Prima, una bella iniziativa di n
33′ st – Gran movimento in area di Rodriguez, il tiro è contrastato in ano dalla difesa ntina
24′ st – Mancano le occasioni, proseguono i cambi: nella fuori Pereyra, dentro il baby talento francese n
13′ st – Primo ammonito del match: entrata brusca di Volta su Giovinco
10′ st – Djuric dà fastidio a Marrone con la sua stazza: va in fuga, ma non trova la conclusione
3′ st – Brutta ciabattata di Giovinco al volo dopo la combinazione con Llorente: palla out
1′ st – Comincia il secondo tempo, tanti cambi da una parte e dell’altra. Ogbonna, Caceres, Marrone, Marchisio, Asamoah e Pepe in campo nella . Fuori anche Pirlo

45′ – Finisce il primo tempo: ancora senza reti fra Cesena e
42′ – Bonucci prova da fuori, ma il destro termina largo
36′ – Il ritmo è un po’ sceso dopo un avvio intenso. Il Cesena è più organizzato dietro e la fatica
28′ – Pirlo prova un’invenzione, Giovinco è distratto e non sfrutta a pochi passi dalla porta
26′ – Il Cesena si distende in ripartenza: conclusione di Defrel, Storari vola e devia in ano
20′ – Pirlo su punizione, Leali blocca centralmente
13′ – Pereyra si presenta con un destro alle stelle da buona posizione
9′ – Primo tiro in porta del Cesena: prova Cascione, facile per Storari
5′ – Grande parata di Leali su Pirlo al termine di un’azione prolungata palla al piede della
1′ – Si parte! Il Cesena gioca con la maglia rosa, quella dedicata a Marco Pantani

HANNO GIOCATO…
Cesena (3-5-2): Leali (20′ st Agliardi); Volta (16′ st Krajnc), Lucchini, Capelli (42′ st Mordini); Perico (23′ st Nica), De Feudis (23′ st Valzania), Cascione (37′ st Yabre), Ze Eduardo (1′ st Tabanelli), Renzetti (16′ st Magnusson); Djuric (16′ st Rodriguez), Defrel (1′ st Garritano) (35′ st Moncini). A disp.: Bressan. All.: Bisoli

ntus (3-5-2): Storari; Sorensen (1′ st Caceres), Bonucci (1′ st Marrone), Chiellini (1′ st Ogbonna); Lichtsteiner (1′ st Pepe), Padoin (1′ st Asamoah), Pirlo (1′ st Marchisio), Pereyra (22′ st Spinazzola), Motta (37′ st Vitale); Giovinco (22′ st n), Llorente (37′ Buenacasa). A disp.: Rubinho, Audero, Donis. All.: