ULTIM'ORA

Italia hai stufato, Ventura fischiato!

C_29_fotogallery_1019670__ImageGallery__imageGalleryItem_6_image

di Paolo Paoletti - Pessima Italia, a questo punto ha stufato.
Si fa bloccare 1-1 anche dalla Macedonia e resta ancora sul filo dei preliminari, sbugiardando Ventura che aveva snoato: siamo già ai preliminari con 2 partite di anticipo!

A novembre, l’ultimo treno per il pass mondiale di Russia. Niente di scontato in Albania nonostante Panucci… se non regali che potreero farci Svezia e Bosnia!

Al ‘’ gli azzurri si beccano una sonora e meritata fischiata: in molti dobreerop vergognarsi: Ventura non ci sta capendo niente ma i giocatori non possono fare figure così meschine non ostante le assenze e gli alibi.

La gara si sblocca quasi per inerzia: al 40′ zampata di Chiellini servito da .
Nella ripresa il pareggio dei macedoni al 77′ con Trajkovski.

Siamo secondi nel girone stravinto dalla Spagna, ma non ancora certi di essere tra le migliori 8.
Un !

Per la gente accorsa allo e per i milioni davanti la tv, una ficazione.
Il primo tempo è stata la faccia migliore della medaglia. Difficile fare peggio, ma questa Italia c’è riuscita nella ripresa.

Quando si è spento, molto presto, dopo aver divorato 2 occasionissime solo davanti al portiere, il buio è stato totale.
La Macedonia ha giocato una onesta partita senza problemi e, alla prima occasione, è stata cinica nel colpire. Un ‘italiano’ confezionato dall’assist di Pandev e dal diagonale vincente di Trajkovski: tra Genoa in zona retrocessione e Palermo in serie B, avversari nomn credibili. Eppure…

, salvatore della patria a Skopje, non ha mai tirato in porta. Pessimo segnale, sia per la trasferta in Albania sia per gli eventuali playoff.
La Russia è sempre più a rischio, Tavecchio è in preda all’itterizia!

VOTI DECISIVI
Chiellini 6,5. Il migliore non solo per il . Coinvolto nella dormita collettiva sul subito.
Bonucci 5. Grave leggerezza nel primo tempo, lanci sempre sballati. E’ in chiara difficoltà, come nel .
Verdi 5. Paga l’esordio, non salta mai l’uomo.

Pandev 7. Spaventa Buffon nel primo tempo, s’inventa l’assist del pareggio di Trajkovski.
Trajkovski 7. Cambio indovinato di Angelovski: storico per il pareggio macedone.
Dimitrievski 6,5. Ipnotizza dopo 7′, poi non corre più pericoli.

TABELLINO. ITALIA-MACEDONIA 1-1
Italia (3-4-3): Buffon 6; Barzagli 6 (1′ st Rugani 6), Bonucci 5, Chiellini 6,5; Zappacosta 5,5, Parolo 5, Gagliardini 5 (30′ st Cristante 6), Darmian 5; Verdi 5 (19′ st Bernardeschi 5,5), 5,5, 6. A disp.: Donnarumma, Perin, Astori, D’Ambrosio, Spinazzola, Barella, , Eder, Gaiadini.
Allenatore: Ventura 4,5

Macedonia (3-5-2): Dimitrievski 6,5, Ristovski 6, Musliu 6,5, Velkoski 6 (30′ st Zajkov 6); Radeski 6, Spirovski 6,5, Bardi 6, Hasani 5,5 (19′ st Trajkovski 7), Alioski 6; Pandev 7 (35′ st Trickovski sv), Nestvski 5. A disp.: Mitov Nilson, Siskovski, Tosevski, Doriev, Jahovic.
Allenatore: Angelovski 6,5

Arbitro: Lopes Martins (Portogallo)
Marcatori: 40′ Chiellini (I), 32′ st Trajkovski (M)
Ammoniti: Spirovski (M), Hasani (M), Parolo (I)

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply