ULTIM'ORA

Irrati spinge il Milan: Balo, gol irregolare.

vivo-x-lei-jacobelli-milan-giu-le-mani-da-seedorf-i-responsabili-540881

di Nina Madonna - al lavoro per trascinare il in . da annullare a che prima del colpo di testa vincente spinge l’avversario per liberarsi.
Il dettaglio.

-LIVORNO, arbitro Irrati: voto 5
Il di è viziato da una spinta, prima del colpo di testa, ai danni di Castellini. L’episodio sfugge sia all’arbitro che all’addizionale.
Da segnalare anche un fallaccio di ai danni di Paulinho proprio sotto gli occhi di . Da ‘rosso’ ma il difensore non viene espulso…
si rifuta di commentare: “Se Balo ha spinto Castellini? Fate voi le polemiche, è inutile dire se è fallo o meno. Io voglio parlare della bella partita fatta. Se volete parlate voi di questa cosa, io non parlo di queste cose. ? Sta crescendo, maturando mentalmente, questo gli permette di fare meglio dentro e fuori dal campo. Spero continui così con tutta la squadra”.
Acido anche sul suo futuro: “Dovete chiedere alla società perché non vogliono fare dichiarazioni su di me. Se io non sento la società che dice di cambiare, io vado dritto per la mia strada. Stiamo già programmando pure la pma stagione. Il presidente ha avuto da fare, il mio dovere è portare avanti il progetto per cui ho firmato”.
Sarà…

PARMA-INTER, arbitro Rocchi: voto 6
Espuls, invece, Paletta per doppia ammonizione. Decisione giusta, che lascia il Parma in 10 per quasi tutto il secondo tempo.
Il primo fallo su Nagatomo richiede il primo giallo (proprio davanti a Rocchi). Giusto anche il secondo su lanciato verso la porta. Paletta non colpisce il pallone, ma la gamba dell’argentino dell’Inter.

UDINESE-, arbitro Calvarese
Doppia stazione azzurra: al 19° Domizzi trattiene Zapata. Può essere rigore: trattenuta non viene sanzionata sotto gli occhi dell’addizionale Valeri.
E in fuorigioco Bruno Fernandes in occasione del pareggio friulano. Oltre la linea di Henrique.