ULTIM'ORA

Insigne: “dobbiamo vincere lo scudetto, ora o mai più!”

napoli-insigne-2

di Carmen Castiglia - giocherà nel 4-2-4 di Ventura, oligato a rischiare il tutto per l’infortunio last minute di Chiellini. Interrogato da As, quotidiano spoagnolo, parla a ‘cuore aperto’, alla ne di un’estate in cui il suo nuovo procuratore ha provato a spingerlo al .

“Sono molto tranquillo. Ho appena rinnovato il contratto e penso solo a giocare con la maglia del Napoli. Ci divertiamo anche in . Ma ci siamo stancati di ascoltare gente che dice che giochiamo bene, ma non vinciamo niente. Mi fa incazzare! Quest’anno non doiamo buttare via nemmeno un’occasione, lo aiamo capito tutti”.

“La maglia del Napoli è il mio sogno, l’ho sempre detto – spiega Lorenzo – Voglio restare il più a lungo possibile. Poi, nel calcio non si sa mai: il è impazzito, magari il presidente riceve un’offerta assurda e decide di vendermi”.

Il rap con Sarri adesso è solidissimo, grazie anche all’esplosione di centravanti che ha bloccato un dualismo che non faceva bene a nessuno…
“Tutti sanno che con lui sono felicissimo, a volte discutiamo, però in due stagioni aiamo fatto benissimo. Se siamo arrivati così in alto è grazie a lui, ci ha insegnato tanto. Se un giorno lascerà Napoli, allenerà una delle grandi del calcio , non ne ho dui. Io so di dover migliorare, ad esempio devo segnare di più. Lav tanto dietro e a volte arrivo stanco davanti alla porta, ma mi piace aiutare la squadra”.