ULTIM'ORA

Rivincita Insigne: Critiche? Jurgen si ricorda di me!

154315740-5050ddee-c709-4c53-9fc0-ea7e24d95cf4

(N.C.) Parla anche dopo le critiche per la gara allo
“Sono tranquillo come il resto della squadra. Sarà una partita dif, ma noi in casa con l’aiuto dei cercheremo di mettere in difcoltà il per fare risultato a tutti i costi”.

Come ti trovi da punta?
“Me l’ha proposto Ancelotti e ho subito accettato, mi trovo benissimo. Mi piace giocare più vicino alla porta e si sono visti i risultati. E’ stata una intuizione del mister”.

Elogi e critiche, sei sull’ottovolante della critica: perchè?
“Le critiche fanno parte del gioco. Io penso a lavorare bene e migliorare giorno dopo giorno. Ci sta sbagliare una partita e non mi essa chi parla delle mie prestazioni. So di non aver fatto benissimo contro la ntus, ma sono sereno e sto lavorando per fare meglio contro il ”.

Cosa manca per essere un Top Player?
“Cinque anni fa ho esordito segnando contro Klopp, spero di ripetermi. Non so cosa mi manca, lav ogni giorno per migliorare. Cercherò sempre di fare dei passi in avanti”.

Come cambi il modo di giocare con o Milik?
“Il mio modo non cambia, il mister ci chiede sempre di scambiarci la posizione. Mi trovo bene con tutti, non cambia nulla”.