ULTIM'ORA

India, vince la destra: Narendra Modi batte Sonia Gandhi.

Modi's BJP wins India elections outright

Il leader delle destra Narendra Modi, vincitore delle , ha detto che “lavorerà per il progresso dell’India” e che il suo sarà “un di tutti gli indiani a beneficio della nazione”. Il futuro ha tenuto un lungo comizio in hindi a Vadodara o Baroda, la capitale culturale dello stato nord occidentale del Gujarat, dove è stato eletto con un record di 570 mila . “Da oggi arriveranno dei bei giorni – ha continuato – che dureranno per i pmi cinque anni”.

La presidente del partito del Congresso Sonia Gandhi ha dichiarato di “voler rispettare il volere del popolo”, assumendosi direttamente “la responsabilita’ di quanto accaduto” dopo la vittoria del centrodestra alle . In brevi dichiarazioni alla stampa a New Delhi Gandhi si e’ congratulata “con il nuovo ”. “Spero solo – ha concluso – che questa nuova compagine governativa non comprometta i valori centrali della nostra Nazione”.

La coalizione di centrodestra guidata dall’aspirante Narendra Modi ha conquistato i seggi necessari per avere la maggioranza assoluta nel Lok Sabha (Camera bassa) del Parlamento indiano. Secondo i risultati non ancora ufficiali del ggio delle indiane, diffusi dalla Cnn-Ibn, la coalizione di centrodestra ha ottenuto 329 seggi su 543, mentre l’alleanza di sinistra del Congresso si è fermata a 68. Davanti alla sede del partito indù nazionalista del Bharatya janata party (Bjp) a New Delhi sono iniziati i festeggiamenti. “L’India ha vinto!”, ha commentato su Twitter Modi che giurerà come primo ministro il 21 maggio. Nella sede del Congresso e’ prevista nel pomeriggio una conferenza stampa della leader italo indiana Sonia Gandhi e del figlio Rahul. Il primo ministro indiano uscente Manmohan Singh ha chiamato Modi per congratularsi con lui per la vittoria nelle .