ULTIM'ORA

Il popolo del San Paolo è con Sarri: cori contro ADL!

152405243-c1e89c89-8d36-4a5f-b3ed-d67a7ac4627a

di Nino Campa - Più di 50 mila al per restare accanto agli azzurri nel nale emotivamente devastante di una stagione che aveva veramente illuso.
‘Sarri uno di noi’, è lo striscione esposto nella B che all’ingresso delle squadre in campo hanno intonato in c “Mister Sarri uno di noi”.
Il tecnico del Napoli, prima di sedersi in panchina, si è rivolto alle tribune applaudendo e ringraziando il pulico.
Una presa di posizione forte dopo le dichiarazioni del presidente De Laurentis che aveva avuto parole dure nei confronti dell’allenatore.
I hanno poi cominciato a intonare cori contro il presidente De Laurentiis.

ARBITRI. Poco prima della partita esposto stavolta fuori dalla B lo striscione “Stagione 2018-19, a parametro zero sono gli arbitri l’affare vero”, che invitava ironicamente il presidente Aurelio De Laurentis a “comprare” gli arbitri nel pmo .

La protesta, ingenerata dalle polemiche arbitrali delle scorse settimane, è stata inscenata davanti alla strada percorsa dall’autobus del Napoli per arrivare allo .
Oltre lo striscione con la frase ironica, i hanno esposto anche un lungo telo con le sagome degli arbitri di .
Possibile una multa!