ULTIM'ORA

Occasione persa: Gattuso ha avuto paura!

1ddc1f4dc5313a8c4537a09135c15edc-99066-95723157c8ebcac4750156d2b21ac04e

di Paolo Paoletti - Il pareggio del , ‘imposto’ al Barcellona come molti hanno raccontato va spiegato non da tifoso.
Gattuso ha scelto di non giocare la gara, di attendere errori dell’avversario, non concederne.
Piano riuscito in parte: nell’unica palla verticale, nell’occasione giocata da Busquets, il Barça ha segnato.
mentre era chiaro sopra nel secondo tempo che i catalani andavano attaccati, seppur in contropiede perchè vincerla era possibile.

Gattuso ha scelto la formazione, andava orientato nella condivisione della strategia di gestione della gara. Avesse avuto un Allodi, un Marotta, lo avree fatto certamente accogliendone suggerimenti e punti di vista. Se il scirà al Camp Nou come possibile, la colpa non sarà di Gattuso ma delle lacune nelel competenze tecniche della società.

Il Barcellona non è in . E’ soltanto una squadra sbagliata. Attualmente senza prime punte, devota al palleggio anche se non ci sono più i maestri Xavi e Iniesta, con Messi senza stimoli ed ormai a fine carriera, un Griezmann solo, mal utilizzato, ma capace di fare con un solo pallone.
Sul piano tecnico individuale, il non è neanche tanto inferiore: non ha l’esperienza degli spagnoli, non la mentalità, non gli obiettivi. Sopra non ha una società organizzata e potente come il club che è ‘mes che un club!’

Ieri si poteva vincere, non si è perso. A Barcellona sarà altra musica. Anche se già la , tra le italiane, dimostrò che l’impresa è possibile. Ovviamente con più chances se in casa. Il Camp Nou è enorme, larghissimo e difficile da coprire ai margini dell’area di rigore. Mancheranno Busquets e Vidal, altri recupereranno. Ma conterà il potere politico dei catalani e l’ascendente sugli .

Mertens resterà fermo 10 gg per la forte contusione alla caviglia. Potree tornare a disposizione proprio in Spagna. E’ il miglior giocatore che ha il ed è ridicolo che De Laurentis stia ancora lì a rimurginare sugli euro che Dries vuole per restare.
Il resto è contorno. Discreto per una mediocre, non per conquistare i quarti di Champions League.

Dopo il di Barcellona e - di , si potranno tirare le somme della stagione.
Era stata presentata come quella del terzo scudetto.
Ma per Ricominciare da Tre, dovree resuscitare Massimo Troisi!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply