ULTIM'ORA

Il Napoli ne esce male, 2-0 vittoria di Pirro!

C_29_fotogallery_1020992__ImageGallery__imageGalleryItem_14_image

di Marco Innocenti – Al Napoli non riesce l’impresa: vince 2-0 a Lipsia e dice addio all’ League già ai sedicesimi di nale.
Troppo pesante l’1-3 del , anche se il Lipsia ha giocato una gara rinunciataria che ridimensiona molto l’avversario sorteggiato a Nyon.
Sarri torna dalla con tanti rimpianti e la consapevolezza che in campo inter servono esperienza, mentalità, più giocatori.
La sda della RB Arena è aperta da un di Zielinski al 33′, bravo a sfruttare una ribattuta del portiere Gula. Insigne raddoppia all’86′, ma non basta.

DECISIVI
Upamecano 6,5. Attento e ordinato, nel nale salvataggio che vale un .
Werner 5. Eroe all’andata, in casa non ne indovina una, controgura del giocatore visto a Napoli.
Laimer 4. Soffre Insigne e mette a repentaglio la qualicazione facendosi anticipare nel del 2-0.

Zielinski 7. Segna il della speranza. Bene da esterno e da mezzala.
Insigne 6,5. Da un suo tiro nasce il di Zielinski, poi raddoppia. Ma è troppo tardi.
Hamsik 4,5. Sempre sostituito, le gare decisive non sono per lui. Ectoplasma, lascia posto a .

TABELLINO. LIPSIA-NAPOLI 0-2
Lipsia (4-4-2): Gula 6; Laimer 4, Konatè 6, Upamecano 6,5, Bernardo 5,5; Sabitzer 6, Kampl 5,5, Demme 5,5, Bruma 6 (29′ st Forsberg 5,5); Poulsen 6 (46′ st Ilsanker sv), Werner 5 (40′ st Augustin sv).
A disposizione: Mvogo, Klostermann, Schmitz, Kaiser.
Allenatore: Hasenhuttl 5

Napoli (4-3-3): Reina 6; Maggio 6, Tonelli 6,5, Albiol 6,5, Mario Rui 6 (23′ st Hysaj 6); Allan 6, Diawara 5,5 (37′ st Jorginho sv), Hamsik 4,5 (20′ st 6,5); Zielinski 7, Mertens 6, Insigne 6,5.
A disposizione: Sepe, Koulibaly, Rog, Ounas.
Allenatore: Sarri 6,5

: Taylor () 6
Marcatori: 33′ Zielinski (N), 41′ st Insigne (N)
Ammoniti: Tonelli (N), Poulsen (L), Zielinski (N), Kampl (L), Sabitzer (L), Augustin (L)