ULTIM'ORA

Napoli pronto, 2-0 al Genoa. Zidane sa tutto!

hamsik.mertens.insigne.napoli.2016.17.750x450

di Paolo Paoletti - Il ha visto tutto, anche con gli spioni al San Paolo. Il Napoli arriva nelle migliori condizioni al Bernabeu: non perde da una vita, sa che Juve a parte non è secondo a nessuno, e Hysaj si sono riposati, Reina dopo 7 partite non ha preso !
Questa è la sintesi di Napoli-Genoa che va 3 punti, conquistai con qualche apprensione ed una : Sarri fa fatica a trovare contromosse contro la marcatura a uomo a tutto campo.

E’ stato così anche col Genoa, che ha lasciato il cuore e l’ennesima scontta diversamente dallo 0-0 dell’andata: non si possono regalare a nessuno 6 titolari: Perin, Rincon, Pavoletti, Ocampos e 2 infortunati nei primi 30′… guriamoci al Napoli.
Hanno deciso il al 50′ di Zielinski a quota 3 in stagione, ed il primo centro di Giaccherini, su assist di , ispirartore anche dell’azione del vantaggio.

Primo tempo duro e chiuso: come dice Sarri nche il Genoa ha avuto forza per marcare a tutto campo, non c’è stata partita: chiuse tutte le linee di passaggio, zero profondità per il tridente, braccato e annullato.
Il calo rossoblù cambia tutto a cominciare dal risultato.

Sarri pensa al e tira via Hamsik e per Allan e l’ Pavoletti, ancora un corpo estraneo. Milik inchiodato alla panchina.

Per Juric è la settima scontta nelle ultime 11 (non vince da metà dicembre con la orentina), ma c’è anche la beffa del doppio infortunio nel primo tempo di Gentiletti e Veloso.

Ora tutti a vedere -Osasuna.

DECISIVI
Zielinski 7. Sblocca e lancia il Napoli alla vittoria. Tanta geometria, corsa e qualità.
7. Primo tempo statico, si scatena nella ripresa: azione che porta al vantaggio e assist per Giaccherini.
Giaccherini 6,5. Corre, lotta, segna! Sarri può cone su di lui…

TABELLINO. NAPOLI-GENOA 2-0
Napoli (4-3-3): Reina 6; Maggio 6, Albiol 6,5, Koulibaly 6,5, Ghoulam 6; Zielinski 7, Diawara 6, Hamsik 6 (30′ st Allan 6); Giaccherini 6,5 (29′ st Rog 6), 7 (33′ st Pavoletti 5,5), Insigne 6,5.
A disposizione: Rafael, Sepe, Chiriches, Milanese, Maksimovic, Strinic, Jorginho, Milik.
Allenatore: Sarri 6,5

Genoa (3-4-3): Lamanna 7, Munoz 6, Burdisso 5,5, Gentiletti 6 (19′ Orban 5,5); Lazovic 5, Veloso 6 (39′ Cataldi 5,5), Hiljemark 5, Laxalt 6; Rigoni 5,5, Simeone 5,5, Palladino 5 (13′ st Taarabt 5).
A disposizione: Rubinho, Zima, Edenilson, Beghetto, Coe, Msini, Ninkovic, Pandev, Pinilla.
Allenatore: Juric 6

Arbitro: Giacomelli
Marcatori: 5′ st Zielinski, 23′ st Giaccherini
Ammoniti: Orban, Burdisso, Rog.