ULTIM'ORA

Higuain spinge il Napoli? Senza rinnovo l’art. 17.

C_29_articolo_1076332_upiImgLancioOriz

di Nino Campa – anuncia che Huguain da domani riprenderà gli allenamenti, lavoro personalizzato per porlo a livelli sufficienti quanto prima. Delle due l’una: 1. ha barato con la troenterite frodando l’; 2. ha confessato a Tata Martino di essere a pezzi, dichiarando l’inutilità della sua convocazione! Vedremo il mese prossimo…

Il di è da decifrare: a Sarri serve un trastore da tanti gol, al centravanti una vetrina all’altezza delle sue aspirazioni.
Per due anni senza Champions, Higauin riflette sul Napoli: i 96 mln di clausola per liberarsi hanno fatto scappare l’, ora sulle tracce di Zaza.
Ma l’art.17 potrebbe liberare a parametro Fifa. Basta non accete l’offerta di prolungamento di : pochi soli in più, poco solo un anno. Sarri propone il patto: pensare solo al Napoli nell’esse comune. I primi passi sono nella direzione giusta: prima doppietta, niente Nazionale.
Quanto durerà?

Sarri lavora su testa e gambe: da cancellare le rimonte di Sassuolo e Samp che hanno vanificato il gol di Hamsik e la doppietta di
Lo scorso anno Gonzalo, scosso dall’eliminazione nei preliminari di Champions rimase a secco per 2 mesi dopo l’acuto all’Atletico Bilbao.
Stavolta la sostituzione di Reggio Emilia e l’ammissione del tecnico sullo scarso stato di forma ha stimolato l’argentino: 2 gol, no alla Seleccion, Tata Martino che potrebbe legarsela al dito.

sarebbe tornato 3 gg prima di Empoli. In che condizioni?
La cosa si riproporrà ogni mese, vedremo con quali decisioni…
Per adesso Gonzalo ha ritrovato il sorriso e la fiducia verso i compagni, lanciato in gol al bacio da Insigne e Allan.
“Ti farò fare tanti gol”, ha promesso Sarri… ha apprezzato.
Ma è ancora lontano: chi rinuncerebbe a liberarsi a parametro Fifa per soli 900.000 euro lordi?
Anche per bisogna attendere, non troppo perchè come al mercato il tempo non gioca a favore del Napoli!