ULTIM'ORA

Higuain, primo avviso: voglio Dybala più vicino!

higuain-dybala-juventus-sassuolo-serie-a_ovw6eh5m5rvh1jfrpz5fggukm

di Antonella Lamole - avverte : “Vorrei Dybala più vicino!”. Il 4-0 di Zagabria non maschera le difcoltà della che vince con i dei nuovi Pjanic, , Dani Alves ma non migliora nel gioco.
Gonzalo spiega: “Volevamo una partita con un grande atteggiamento e lo aiamo fatto. Siamo sulla strada giusta, ma doiamo continuare così, a cominciare da . Io mi sento molto bene: siamo ancora all’inizio, sono arrivato da poco, mi sto trovando benissimo e migli di giorno in giorno assieme ai compagni. Non siamo ancora al massimo, ma stiamo vincendo e questo è quello che conta. Sono molto felice di essere qui, con questa squadra e in questa società. Se ci manca qualcosa a livello offensivo? Siamo giocatori nuovi e ci vuole il tempo di capire quali sono i movimenti giusti: con il tempo miglioreremo, ci alleniamo a uscire in pressing portandoci dietro la difesa, in modo da recuperare più palloni nella metà campo avversaria. Vorrei che Dybala mi giocasse più vicino, ma sono scelte sue: a volte le circostanze della partita ti portano a fare dei movimenti particolari”.
I numeri danno ragione al Pipita, almeno nel 4-0 sul campo della Dinamo Zagabria, dove i due attaccanti argentini, entrambi in non si sono mai scambiati il pallone: nessun passaggio di Dybala a e nessun passaggio di a Dybala. Che invece ha duettato spesso (54 volte) con Dani Alves: 34 passaggi ricevuti e 20 fatti al terzino brasiliano .
ha ricevuto il messaggio: per la in HD, Dybala deve giocare più vicino a .
E quindi alla porta avversaria!