ULTIM'ORA

Higuain-Icardi, la Seleccion vi spia: Maurito e le grucce!

cats_75080_immagine_obig

di Nino Campa - -Inter è -Icardi… il centravanti della Seleccion ci arriva con 2 di rido sul giocane rivale, che scenderà in campo quasi per onor di rma, bloccato da un affaticamento muscolare agli adduttori. Ah, Wandita…
Al si gioca il clou di giornata, classica del calcio italiano.
Stavolta vale soprat per l’: quella da Champion per il sospeso tra terzo e secondo posto terzo; l’ league sogno da classica ma anche sul campo se l’Inter dovesse superare anche l’ostacolo Wolsfurg!
Domenica è il remake della recente sda di , quando un mesetto fa, sempre a Fuorigrotta, proprio fece sua la grazie ad un regalo di Ranocchia. Tutta l’Inter e Mancio che non ha mai battuto Benitez, cercano riscatto. Ecco la situaziwone a 48 ore dal match…

QUI . Problemi dell’ultimo momento in casa partenopea. Gargano ha rimediato uno stiramento alla coscia destra in allenamento, dovrà rese fuori dal campo per 10-15 giorni, saltando proprio la sda – molto sentita – contro la sua ex squadra. Al posto dell’uruguaiano riecco Inler, tornato in gran spolvero nelle ultime settimane, con Lopez costretto agli straordinari: quarta partita di la per lo spagnolo, unico incontrista a disposizione di Benitez. Problemi anche in difesa, con Maggio e Britos fuori causa. A destra è pronto Mesto, al centro c’è Koulibaly, con Strinic a sinistra. Davanti Callejon, Hamsik e Gabbiadini a supporto del Pipita.

QUI INTER. Allarme rientrato per Icardi: il centravanti argentino, stringendo i denti, sarà in campo al nonostante l’affaticamento muscolare. Nel 4-3-1-2 di Mancini spazio a Shaqiri sulla tre ed a Palacio in avanti, con Guarin, Medel e Brozovic confermatissimi in mediana. In difesa Ranocchia torna sul luogo del delitto a distanza di un mese: un suo errore banale in spianò la strada al .

Probabili formazioni
(4-2-3-1): Andujar; Mesto, Albiol, Koulibaly, Strinic; Inler, Lopez; Callejon, Hamsik, Gabbiadini; . All.: Benitez
Inter (4-3-1-2): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, Santon; Guarin, Medel, Brozovic; Shaqiri; Icardi, Palacio. All.: Mancini