ULTIM'ORA

Higauin-Dybala: oggi vince l’azzurro, tra 1 anno chissà.

during the Serie A match between Atalanta BC and SSC Napoli at Stadio Atleti Azzurri d'Italia on December 20, 2015 in Bergamo, Italy.

di Paolo Paoletti - Paragone -Dybala? Il campo dice che è possibile, con le dovute proporzioni.
ha affondato il Sassuolo con una doppietta, la quinta nelle ultime 7 giornate. Dybala ha risposto con doppietta e assit per Kedira contro l’Udinese.
Il gol è il comune denominatore dei due attaccanti. Ricordando…
1. è una prima punta che quest’anno copre tutto l’attacco ben stimolato da Sarri. Dybala a Palermo è esploso da prima punta, alla Juve, Allegri lo ha trasformato in seconda punta-trequartista.
2. tira i e ne sbaglia molti. Non è un sta ma uno della sua portata non può sfuggire questa responsabilità. Almeno nel Napoli, dove Hamkic ne ha sbagliati 9 su 16. Dybala calcio con semplicità e sfrontatezza, nonostante l’età non gli pesa calciare dagli 11 metri con tutti gli occhi addosso. Sintomo di sicurezza e autostima.
3. a 28 anni è al top della carriera: 20 gol in 20 giornate in serie A, non si segnano tutti gli anni. Al terzo a Napoli è rinato proprio quando voleva andarsene. Mai fatto meglio, neanche al Madrid. Dybala ha voluto fortemente la Juventus, quando era già dell’Inter. Sa cosa vuole e come fare per arrivarci. E’ stata la scelta giusta per tutti.
4. ha una clausola da 94milioni e rotti. De Laurentis lo ha pagato 40 milioni per strapparlo da Madrid a 26 anni. Dybala è costato 40 milioni a 22 anni, ne vale già 60. Giovanissimo non è un prospetto, ma già un campione.
5. Higauin deve vedersela con il recente passato chiamato Edison Cavani: 104 gol in 3 anni nel Napoli. Gonzalo è a 75, impossibile segnarne 40 entro maggio, anche se potrebbe fare meglio di Angelillo che ne fece 33 ma a 18 squadre.
Dybala ha già vinto il duello con , cui è accostato tra i argentini. Non solo per i gol. Il talento lo ha in parte ereditato anche da Aguero e Omar Sivori.
6. In è stato lanciato da : ha fatto bene non benissimo. Additato per le occasioni perse nella nale mondiale contro la Germania a Rio e per il rigore sbagliato nella nale di Copa America contro il .
Dybala è stato appena chiamato da Tata Martino, il è certamente suo, quando tra non molto il cambio generazionale avvicenderà gli attuali attaccanti della Seleccion, compreso .
7. deve rinnovare il contratto, diversamente peserà anche l’art. 17 della fa che stabilisce la quotazione del cartellino per i giocatori di 28 anni che non hanno rinnovato da 2 anni. Gonzalo vuole essere il giocatore più pagato della serie A, quindi non meno di 6,5mln netti l’anno che percepisce De Rossi alla Roma. Ma ancor di più vuole un Napoli che vinca e quindi che facciano grande la squadra.
Dybala ha fatto tutto insieme, accettando la sda Juventus zeppa di .

Per tutti questi aspetti il paragone è possibile, con le dovute proporzioni che però cambiano gli elementi di valutazioni. Oggi Higauin non teme concorrenza, tra 2 anni, Dybala potrebbe non avere rivali.