ULTIM'ORA

Hamsik non marca, non trascina, non copre: errore DeLa!

hamsik-napoli

di Paolo Paoletti - Tuttosport anticipa che l’offerta per gennaio è già arrivata: 25 milioni, Sturaro e il prestito di Rugani. A queste condizioni Hamsik sarebbe già dovuto essere della , occasione sprecata da .
Perchè?
Hamsik è il vero nodo del . Lo è stato con fallendo l’pretazione ddi vertice basso nel rombo d’attacco.
Con Sarri è il vero problema (più della difesa) che sta affondando il : il centrocampo!

Hamsik infatti non marca. Allan porta palla e rompe le scatole a Valdifiori. Per capire di cosa parlo, il quadrò con l’arrivo di Romano per Pecci che lasciò per paura degli aerei. Ma il rombo di aveva due mediani Bagni e De , oltre vertice alto!

Sarri deve prendere 3 decisioni:
1. Puntare sul giovane Luperto in difesa;
2. far giocare insieme Allan e David Lopez;
3. decidere se insistere su Insigne tresta con Gabbiadini accanto a Higuain, oppure provare il 4-3-3 con Insigne-/Callejon esterni d’attacco.
In ognuna di queste formule, Hamsik è di troppo. Mai veramente calzante alla bisogna.
Da mezzala non marca e nessuna squadra può permettersi 4 punte. Da tresta soffre la marcatura. Da esterno non garantisce coperture sulla fascia.

Inutile girarci intorno, Hamsik è un problema. A meno che non si giochi il 4-4-2 con solo Higuain davanti e Hamsik contropiedista negli spazi.
Come con Mazzarri…
Leggo e sento che avrebbe trattenuto Hamisk perchè è il capitano.
vero, al cinepresidente piaccino dipendenti educati, rispettosi, tranquilli. Caratteristiche che fanno di Marek un bravissimo ragazzo, un talento inespresso, ma non il trascinatore di cui ha bisogno il !
L’ennesimo errore di , lo sta pagando Sarri. Le partite di League e il turn-over maschereranno il nodo. Fino a gennaio, quando e se Marotta sarà ancora essato ad Hamsik.
E Sarri sarà ancora in panchina!