ULTIM'ORA

Hamsik non marca, non trascina, non copre: errore DeLa!

hamsik-napoli

di Paolo Paoletti - sport anticipa che l’offerta per gennaio è già arrivata: 25 milioni, Sturaro e il prestito di Rugani. A queste condizioni Hamsik sarebbe già dovuto essere della , occasione sprecata da De Laurentis.
Perchè?
Hamsik è il vero nodo del Napoli. Lo è stato con Benitez fallendo l’interpretazione ddi vertice basso nel rombo d’.
Con Sarri è il vero problema (più della difesa) che sta affondando il Napoli: il centrocampo!

Hamsik infatti non marca. Allan porta palla e rompe le scatole a Valdifiori. Per capire di cosa parlo, il Napoli scudetto quadrò con l’arrivo di no per Pecci che lasciò Napoli per paura degli aerei. Ma il rombo di aveva due mediani Bagni e De Napoli, oltre vertice alto!

Sarri deve prendere 3 decisioni:
1. Puntare sul giovane Luperto in difesa;
2. far giocare insieme Allan e David Lopez;
3. decidere se insistere su tresta con Gabbiadini accanto a Higuain, oppure provare il 4-3-3 con -Mertens/Callejon esterni d’.
In ognuna di queste formule, Hamsik è di troppo. Mai veramente calzante alla bisogna.
Da mezzala non marca e nessuna squadra può permettersi 4 punte. Da tresta soffre la marcatura. Da esterno non garantisce coperture sulla fascia.

Inutile girarci intorno, Hamsik è un problema. A meno che non si giochi il 4-4-2 con solo Higuain davanti e Hamsik contropiedista negli spazi.
Come con
Leggo e sento che De Laurentis avrebbe trattenuto perchè è il capitano.
vero, al cinepresidente piaccino dipendenti educati, rispettosi, tranquilli. Caratteristiche che fanno di Marek un bravissimo ragazzo, un talento inespresso, ma non il trastore di cui ha bisogno il Napoli!
L’ennesimo errore di De Laurentis, lo sta pagando Sarri. Le partite di EuropaLeague e il turn-over maschereranno il nodo. Fino a gennaio, quando e se Marotta sarà ancora interessato ad Hamsik.
E Sarri sarà ancora in panchina!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply