ULTIM'ORA

Hamsik capitano: “andava chiusa”. Patch pacchiana!

DSPFVJdXkAA4zYh

di Nino Campa - “Non ci possiamo permettere di fare così, doiamo chiuderle prima le partite ma l’importante è aver vinto: contavano solo i 3 punti. d’inverno? La strada è giusta già da tre anni. Ora vogliamo raccogliere i frutti”. Così il capitano del Marek Hamsik a Premium dopo la vittoria sul Crotone: “Siamo contenti di quello che stiamo facendo ma vogliamo arrivare fino alla fine. Preoccupati per Mertens e Callejon che non segnano da otto giornate? No, non direi. Oggi ci hanno provato, Cordaz è stato bravissimo. Devono continuare così e sono certo che si sbloccheranno presto”.
Marek si è presentato in campo con una fascia da capitano speciale creata appositamente per celebrare i 116 ! Una patch speciale sul campo del Crotone…
Il record di Marek, che non intacca per niente Maradona, andava celebrato con più rigore e certamente al davanti a tutti i si azzurri.
A 117 reti, Hamsik si conferma miglior izzatore della azzurra, ma inferiore a tanti del da Careca ad Altafini, da Sallustro a Vojak, da Cavani a .
è un discorso a Hamsik non va assolutamente paragonato al miglior giocatore del mondo che il ha avtio l’onore di annoverare.
“All time top scorer”, mostra la patch sotto la foto del capitano del .
Hamsik poteva risparmiarsela così pacchiana!
E ringrazi la fortuna che lo portò a col numero 17, 117 , al 17° di Crotone-!