ULTIM'ORA

Goulam operato: tutto ok, torna tra 5 mesi. Il rinnovo?

url-4

di Nino Campa - Faouzi Ghoulam è stato operato dal professor Mariani a Villa Stuart: ricostruzione del mento crociato anteriore destro. Secondo il comunicato del Napoli “l’vento è perfettamente riuscito”.
Ora comincerà la fase di riabilitazione: “Ghoulam potrà rientrare a lavorare con il gruppo non prima di 90 giorni”.
Per rivederlo in campo si deve attendere la da primavera.

IL . Per Ghoulam, si prospetta una lunga riabilitazione come da indicazioni da parte del professor Mariani, cui farà seguito un progressivo riavvimento al campo. La speranza, senza voler forzare e accelerare i tempi, con conseguente rischio ricaduta, è rivedere l’algerino in campo per il finale di stagione, dopo uno complessivo di almeno 5 mesi.

Un da decifrare se era in ballo il rinnovo di contratto.
Difficile che il Napoli firmi a scatola chiusa. Difficile che Ghoulam aspetti di dimostrare di essere pienamente guarito e tornato come prima.
Fouzi è in scadenza (30 giugno 2018). Da gennaio potrà accasarsi altrove. La Juve lo corteggia, come l’Arsenal.
L’ ha complicato , ma chi darà fiducia all’algerino anche in ripresa, farà l’affare del pmo .