ULTIM'ORA

Gonzalo e Napoli: via per ADL. Anche Sorrentino fregato!

napoli-ricorda-napoli-tappa-fantastica-tifosi-da-brividi-_1116940-201602a

di Antonella Lamole - Gonzalo Higuaìn e Napoli, 3 anni che non si dimenticano…
Basta leggere Elite per rendersi conto del perchè sia andato via da Napoli e perchè alla .
“Napoli è stata un’avventura fantastica, mi sono goduto ogni momento con la squadra, la città ed i si. Avevo i brividi solo a pensare che Maradona giocò li. La gente mi paragonava a lui, e per questo comprendo la raia dei si, l sono sempre stati buoni con me”.

L’addio. “La mia è stata una decisione personale, ma mando l un saluto affettuoso. Quando lasciai il scelsi Napoli perché avevo bisogno di più spazio. Ma resta un grande affetto per il club spagnolo”.

Glissa : “Ho detto già cosa penso, non voglio parlare di lui. Penso alla mia nuova avventura a , e basta”.

Parole chiare che stridono con le accuse di Paolo Sorrentino che sceglie la presentazione di The Youg Pope i riflettori di Venezia per attaccare:
“La Chiesa si occupa frequentemente di temi come la fede e il . Mantenere Higuain con la maglia del Napoli nella serie aiuta a ricordare questi due concetti”.

Higuain infatti compare ancora ‘azzurro’, inneggiato dal cardinale interpretato da Orlando, grande so del Napoli e ormai le scene non si possono ritoccare.