ULTIM'ORA

Ultrà contro tutti: “azzurri mercenari, vince solo Adl”.

150211095-1af5ba3b-bf80-4daf-8163-724836763c5e

di Nino Campa - Tensione fuori e dentro il prima e durante l’ del Napoli aperto agli aonati!

All’esterno della rampa esterna la raia di circa 150 ultrà, ha dato vita alla stazione dopo l’ammutinamento al termine della partita di Champions contro il Salisburgo e la decisione di rifiutare il ritiro tornando a casa.

Striscione con scritta “Rispetto!” davanti il varco dove entrano i calciatori.
Cori di stazione…’Meritiamo di piu’, ‘Calciatori mercenari siete voi’, ‘Fuori le palle’, ‘Ci vediamo in discoteca’, ‘prendete tanti milioni e non volete giocare, andate a lavorare’.

Gli stessi ultrà che da anni stano De Laurentis anch’egli bersagliato, sono andati via dopo mezz’ora.
Nessun c contro Ancelotti.

Sono stati lanciati fumogeni e carta.
Al cinepresidente è stato ricordato… “Stai vincendo solo tu” in riferimento alle centin di milioni che il oltre 15 anni ha guadagnato col Napoli.

I statori si sono poi spostati lungo il perimetro dello o, sorvegliato da un imponente schieramento di forze dell’ordine.
I giocatori sono arrivati a bordo delle rispettive auto o taxi, entrando direttamente nello o.

L’ è iniziato tra fischi e urla. I giocatori sono entrati sul terreno di gioco senza salutare i . Durante l’, a ogni tocco di palla di Insigne, , sono partiti fischi e urla “vai via, vai via”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply