ULTIM'ORA

Giornalisti tifosi: zitto l’Ordine, club…

telecronisti-sky

di Nino Campa - L’ammissione scotta, meglio che resti un segreto: per chi tifano i giornalisti?
Mario Orfeo, oggi direttore del TG1 da sempre è so del .
Ma soprattutto i telecronisti ed i giornalisti ivi sono terrorizzati dal sospetto di parzialità: cosa ovvia quanto vera.
Se non c’è di più, come quando fu scoperto che Caressa era socio con un 5% della società dei procuratori figli di…Alessandro , Davide Lippi, Luciano Calleri, la Geronzi e Carraro.
Passioni giovanili? Chi non le ha, ma è possibile metterla da parte quando si lavora…? Assoltìutamente no, specie quando alla passione di accumuna l’interesse personale più che professionale.

E chiaro che professionisti del calibro di Mario Sconcerti non possono temere nulla: Mario è so della da sempre, è stato anche dirigente della ed è quando bisogna uno dei più aspri critici dei !
Dire di Sconcerti che omette verità da raccontare è impossibile.
Dire che i telecronisti occultano invece molte cose che non fanno piacere ai club ed anche ai si è cosa certa ed evidente. Le società utilizzano questi giornalisti per orientare la pubblica opinione e mettere paura agli arbitri.
Luciano era amico di tutti i giornalisti, a molti ha trovato lavoro a e a Pescara. Perfino il mitico Giorgio Tosatti fu costretto a racndare qualche giornalista dell’area negli anni passati alla Rai.

Da quando c’è Sky, tutti i figli dei giornalisti lavorano nella tv di Murdoch. E via così…
I giornalisti di Roma sono quasi tutti schedati, altri nascondono a fatica il loro . Il risultato è la mappa del gruppi di lavoro di area: Roma e Lazio sono molto rappresentate, la domina, il segue a ruota.
Arrancano le legioni di Inter e , difesi sono da Enrico Varriale dai tempi di Canale 21 e da Massimo Corcione, da quando cominciò borsista nella redazione de Il Mattino al Chiatamone.

Ecco la mappa del giornalistico:
Enrico Varriale: , Massimo Corcione: , Laura Gobbetti: Roma, Massimiliano Nebuloni: Inter, Andrea Paventi: Roma, Vanessa Leonardi: Roma, Maurizio Compagnoni: Sambenedettese, Daniele Barone: Pescara, Anna Billò: Inter, Stefano De Grandis: Lazio, Riccardo Trevisani: Roma., Pierluigi Pardo: Roma, Fabio Caressa: Roma, Massimo Tecca: Lazio, Angelo Mangiante: Roma, Riccardo Gentile: Roma, Paolo Assogna: Roma, Massimo Marianella: Lazio e Arsenal, Federico Ferri: , Alessandro Alciato: , Mario Sconcerti: , Alessia Tarquinio: , Alessandro Bonan: , Veronica Baldaccini: Cagliari, Ilaria D’Amico: Lazio, Massimo Mauro: , Giorgio Porrà: Cagliari, Franco Causio: , Zvonimir Boban: , Giuseppe Bergomi: Inter, Luca Marchegiani: Lazio, Antonio Di Gennaro: Bari.