ULTIM'ORA

Gigio, vince Raiola: 5 mln+10% su cessione.

url-2

di Nina Madonna – Donnarumma rmerà un contratto da 6 milioni l’anno + 1 al fratello Antonio che, senza Raiola, giocheree ancora in Serie C.
Mino ha sempre avuto il coltello dalla parte del manico, ma il capolav è stata la clausola rescissoria da 75 mln valida per chiunque. bella cifra ma lontana dai 100 che pretendeva.

Chi non voleva scendere a patti con Raiola ha accettato di pagare a Mino 5 mln di euro per il SI’: 1,25 mln per 4 anni + una percentuale del 10% su rivendita futura.
Se Raiola avesse voluto stravincere gli avreero intestato anche ?

Inne… darsi e bene, non darsi è meglio. Il non darsi è la rma di Antonio Donnarumma prima di Gigio. Il Fratello torna al come da patti. Lo ha l’Asteras Tripolis, squadra greca in cui milita Donnarumma senior: “Aiamo ricevuto lunedì mattina una proposta ufciale da Ac per l’acquisizione di Antonio Donnarumma. Il portiere no, negli giorni, si trovava, con il permesso della squadra, a o per sottoporsi ad esami medici. Ora aiamo i dettagli formali per complee il trasferimento. Il passaggio in rossonero è molto importante per il calciatore stesso, e naturalmente per il nostro , in quanto i contatti con il danno prestigio e molteplici beneci”.