ULTIM'ORA

Gigio e Manuel fanno sognare il Milan: sogni baby!

Donnarumma-Locatelli

di Nina Madonna – “E’ incredibile che la partita l’aiano vinta un ’98 e un ’99… Nessuno in gioca con un portiere del ’99 e un regista del ’98″…il Milan ancora di Berlus e celebra Manuel Locatelli il ‘predestinato’ e ‘Gigio’ Donnarumma, che nell’ultima palla del recupero fa un miracolo salva-vittoria a 100 metri da Buffon.
“Nessuno in gioca con un portiere del ’99 e un regista del ’98″, il vanto dell’ad rossonero.

Sedici punti nelle ultime 6 partite, 5 vittorie tre consecutive contro Juve, Chievo e Sassuolo lanciano il Milan al secondo posto a -2. Vittoria sulla Juve dopo 7 scontte: l’ultima a novembre 2012 quando in panchina c’era Max Allegri.
E l’esplosione della linea verde tanto cara a Berlus per il suo Milan senza un soldo!

“Vedo Locatelli nuovo Pirlo, è un regista illuminato”, aveva detto del ragazzino a feraio scorso in occasione dei 30 anni da presidente rossonero. Parole dolci anche per Donnarumma: “E’ ammirato da tutti e non lascerà il Milan qualunque offerta dovesse arrivare e sarà il portiere del Milan per i pmi 20 anni. Penso possa essere un simbolo del Milan ”.

In tà Gigio sta anticipando tutti: a 17 anni è già punto fermo, una certezza del Milan attuale. E per Locatelli, chiamato al posto di Montolivo, solo elogi e paragoni…
“E’ un predestinato”, dice di lui . I si sognano anche se sono sogni baby!