ULTIM'ORA

Gigì, mani d’oro anche con le paperissime: Golden Foot 2016!

Golden Foot Award 2016

di Cocò Parisienne - Ha vinto il den Foot Hublot Award Monaco 2016, premio che gratifica il calciatore con più di 28 anni distintosi per meriti ivi individuali e di squadra. Fa specie che Buffon a Montecarlo lo abbia ritirato dopo la paperissima in contro la Spagna…
Il capitano bianconero ha battuto la concorrenza di Cristiano Ronaldo, Cavani, Lampard, Casillas, Messi, , Silva, Rooney e Pirlo.
“Qui ho ricevuto sempre premi importanti e spero di vincerne altri ancora”, ammette spavaldo.

Gigi segue Baggio, Nedved, Shevchenko, Ronaldo, Del Piero, Roberto Carlos, Ronaldinho, Totti, Giggs, himovic, Drogba, Iniesta e Eto’o, quarto italiano a portare a casa il trofeo.
“Gli anni scorsi ero stato in nomination, ma non avevo mai vinto. Forse ultimamente ho fatto qualcosa di più per meritarlo…”, Ed è anche il primo portiere a conquistare il ‘den foot’: “Non ho mai vinto il Pallone d’Oro? Si vede che non me lo sono meritato. La vita è giusta e vengono premiati i meriti”.

DONNARUMMA. “È un portiere portentoso, ha fatto cose straordinarie e credo che farà una carriera di primissimo piano”.

NUOVA . “Chi per un aspetto e chi per un altro mi hanno impressionato tutti. Sono arrivati giocatori e uomini importanti. è arrivato leggermente sovrappeso e non ha fatto un to, è stato in panchina e si è messo a lavorare per aiutare i compagni. Dani Alves si allena con una cattiveria incredibile, di uno che ha vinto tanto. Pjanic si è adattato al mondo ntus. Sono tutti giocatori che nello spogliatoio sono rispettati e uomini di grande spessore”.

BONUCCI. Leo è pronto a dire sì al nuovo contratto : 5 milioni di euro l’anno. Un patto deciso in estate e che lo porterà a sforare i 6 in caso di vittoria della . “Leo oltre le prestazione sul campo si è ricavato un ruolo importante nello spogliatoio. Sono cose che valgono più di qualche soldino…. Uno come lui avrà una vita molto lunga alla ”.