ULTIM'ORA

Ghoulam, crociato! Fuori 5 mesi: Rui, Maggio o Masina?

Napoli v Manchester City

di Nino Campa - Di botto emergono tutte le lacune di una rosa incompleta per scelte errate di mercato!

L’infortunio di Ghoulam e i tempi lunghi di , si parla di 5 mesi, mettono il Napoli nella condizione di progettare un acquisto a gennaio per il ruolo di esterno sinistro di difesa. E la attenzioni si spostano sul 23enne Adam Masina, dal 2013 al Bologna. Già in estate De Laurentis si era essato a Masina, la cui valutazione è di circa 10 milioni di euro.

Faouzi Ghoulam si è sottoposto agli accertamenti strumentali a Villa Stuart a , svolti dal professor Mariani, assistito dal medico del Napoli Alfonso De Nicola. Hanno confermato la rottura del mento crociato del ginocchio destro.
L’esterno algerino verrà operato domattina: per rivederlo in campo di vorranno almeno 5/6 mesi.

Già al termine dell’incontro col le dichiarazioni in mixed zone del dottor De Nicola avevano lasciato intendere la gravità dell’infortunio. Confermata dalla risonanza magnetica eseguita stamattina: rottura del crociato.

Dopo Milik, un altro ko pesante per Sarri, costretto a rinunciare ad uno dei migliori esterni in : rientro in non meno di cinque mesi.

Nelle prime 11 di campionato, Ghoulam ha segnanto 2 , sempre impiegato da titolare, in campo per tutti i 90 minuti con la sola eccezione della partita contro il Cagliari, sostuito all’87′ da Mario Rui.
L’ nista, non ancora al top a detta di Maurizio Sarri, è la naturale alternativa sulla fascia sinistra, a meno che il tecnico non opti per lo spostamento di Hysaj e la conferma a destra di Maggio.

IL . “Faouzi Ghoulam stamattina è stato visitato dal Professor Mariani a Villa Stuart. Il difensore azzurro si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato la rottura totale del mento crociato anteriore destro. Ghoulam verrà operato domattina”.

IL MEDICO. Alfonso De Nicola, medico e del Napoli, ha parlato dopo gli esami effettuati da Faouzi Ghoulam. L’algerino sarà costretto a saltare almeno i pmi cinque mesi di attività: “Si tratta di rottura isolata del mento crociato anteriore ginocchio destro. Sarà operato domani mattina”.