ULTIM'ORA

Gaglia sbotta: c’è anarchia, dirigenti deboli!

gagliardini.inter.corsa.2016.2017.750x450

di Nina Madonna - Gagliardini s’è sfogato con il suo vice allenatore. Una bomba che spiega il naufragio nerazzurro! Un mix di anarchia nel gruppo squadra e poca autorità dirigenziale.
Negli 6 mesi Gaglia è stato al centro dell’, per il trasferimento milionario e le buone prestazioni.
L’ è finito male dopo la presenza allo per - ed un like a una foto postata da Bonucci sul suo profilo Instagram dopo il pari al Camp Nou.
Ora ancora peggio per uno sfogo a Tullio Gritti, vice di perini all’, in cvui vuota il sacco sull’.
Gagliardini è deluso, e secondo Il Giornale, racconta lo spogliatoio dell’ come “sede staccata di un gruppo anarchico con fazioni contro fazioni, senza che a nessuno dei triumviri sociei fosse riconosciuta l’autorità necessaria”.
Parole dure, che raccontano di una situazione fuori controllo, nel quale non c’è nessuno che prende in mano la situazione. Né il capitano, né la società.