ULTIM'ORA

Gabbiadini si vendica: salva Sarri e se ne va!

C_29_articolo_1134336_upiImgPrincipaleOriz

di Nino Campa - Gabbiadini se la ride….
Sempre in ‘uscita’, segna 2 gol che tengono a galla il . Ma pensa sopratutto a quanto può incassare dopo le reti di e contro la Samp: non meno di 20 milioni di euro.
In attesa salue tutti, Manolo ha salvato Sarri 2 volte in appena 25′, due reti decisive. A freddo dal dischetto, al cambiando la partita con il via alla rimonta.

Nessun ripensamento nè della società, nè da lui. Ridicolo che Sarri dica che non sa niente della , puntando sulla decisione del giocatore.
Dopo averlo distrutto…

Con l’arrivo di Pavoletti e il pmo ritorno di Milik, Gabbiadini vuole andare a giocare altrove.
L’obiettivo è giocare con continuità per riconquise la Nazionale. La pista è all’estero: con il Wolfsburg o tra Southampton e di Ranieri.
Il momento di forma è buono, Manolo non segnava in due partite consecutive in A da maggio 2015.

Sarri bluffa: “Gli sto dando ducia, non ho notizie di una sua partenza. Decisiva sarà la sua volontà”.
Il tecnico sa di aver bruciato l’attaccante, e passa la palla al giocatore deciso a salue.
Ovviamente vuole monetizzare e aspetta solo l’offerta giusta, le richieste non mancano ma speculando troppo l’affere potrebbe sfumare.