ULTIM'ORA

Gabbiadini, l’ora della verità: Sarri, lui, il gol…

C_29_articolo_1121885_upiImgPrincipaleOriz

di Paolo Paoletti - Con 7 in 9 presenze tra e , Milik si era conquistato credibilità e la simpatia dei .
Il suo infortunio Con la Polinia riapre il tema eador che De Laurentis deve risolvere in fretta.
Gaiadini ha finalmente l’occasione che attendeva da sempre, vediamo Sarri come lo utilizzerà.
Per Manolo è l’ora della verità: segnare tanti per tenere il in scia alla e agli ottavi di .

Gaiadini ha atteso il suo momento: prima dietro ora alla , poi Milik adesso sotto i ferri per il crociato rotto.
Manolo diventerà titolare per la prima volta da quando è a : un’occasione importante da sfrute a suon di .

Finora il minutaggio è da contagocce, dimostrerà di merie il ruolo di bomber al centro del tridente sarriano?

La corte di molti , anche questa estate, non è riuscita a strappare Gaiadini al . Per lui è il momento della verità.
A gennaio De Laurentis riproverà con Pavoletti. Ma al servono tanti e subito.

Gaiadini parte da 7 presenze e 1 solo . L’anno scorso ha chiuso con 30 presenze e 9 reti. Bottino magro.
Serve un salto di qualità si di Sarri sia del giocatore per trovare una soluzione.